Stefano De Martino e Mercedesz Henger flirtano? Sguardi languidi a Capri

By | 5 giugno 2016
loading...

Stefano De Martino si è invaghito di Mercedesz Henger, figlia di Eva Henger, oppure ha intenzione di riconquistare Belen Rodriguez, madre di suo figlio Santiago? Beh, a giudicare dalle foto pubblicate sul web, la prima ipotesi sarebbe quella più autorevole.

Insieme al Capri Night

Il ballerino di Amici è stato beccato a un evento mondano a Capri, il Capri Night, assieme a Mercedesz Henger. Fin qui nulla di strano, se non fosse per gli sguardi complici e i sorrisi continui che i due si sono scambiati. Tutti i partecipanti all’evento hanno avuto modo di notare il grande feeling tra i due, anche la stessa Eva Henger, che ha subito postato su Instagram diversi scatti che ritraggono la figlia con il bel De Martino. Le foto, come potete immaginare, sono state molto commentate. Molti utenti hanno esortato Stefano a non perdere l’occasione e, come si dice, ‘prendere la palla al volo’; altri, invece, hanno raccomandato  alla Henger di non farsi lasciare scappare un bel ragazzo come Stefano De Martino.

Cari amici o amanti?

La finalista dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi e l’ex di Belen flirtano? Presto per dirlo. I due potrebbero essere benissimo due cari amici. Eppure c’è chi giura che tra i due ci sia del tenero. Sarà il tempo, come al solito, a rispondere a tutti gli interrogativi. Intanto Belen Rodriguez si prepara per trascorrere le sue vacanze ad Ibiza, meta gettonata dai vip: è probabile che la raggiungerà anche Stefano, per il bene di Santiago. Belen e Stefano si sono lasciati ma hanno avuto un figlio insieme e non devono comportarsi cinicamente.

Mercedesz e Stefano flirtano? Lo spera anche Eva Henger, che ha commentato le foto postate su Instagram con frasi come “Troppo simpatico”. Al Capri Night c’erano molti attori e protagonisti dello showbiz odierno, tra cui Valeria Marini, che si è fatta immortalare assieme a Mercedesz Henger e sua madre Eva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *