News

Trattativa Stato-Mafia: Napolitano interrogato da legale Riina, oggi udienza

Oggi, alle 10, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarà il protagonista di un’udienza a dir poco blindata al Quirinale. Il Capo dello Stato risponderà ad alcune domande del legale del boss Totò Riina riguardo alla presunta trattativa Stato-mafia.

E’ facile che l’udienza metta a rischio la credibilità della più alta carica dello Stato italiano, anche se la corte d’Assise ritiene la deposizione “né superflua né irrilevante”. Mai, finora, un presidente della Repubblica era stato interrogato nella veste di testimone, sebbene in aula non ci saranno né spettatori né imputati e spettatori. Accesso negato anche alla stampa.

I magistrati hanno specificato che la deposizione “non può prescindere dalla disponibilità del Capo dello Stato, di cui la corte non potrà che prendere atto”.

Non si potrà portare nulla aula, come pc, tablet, smartphone o registratori.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.