Triumph ritira reggiseni dal commercio: problemi al ferretto

By | 18 dicembre 2014

La celebre azienda giapponese Triumph, specializzata nella produzione di reggiseni, ha deciso di ritirare dal commercio molti di tali prodotti perché difettosi. In particolare, sarebbero stati notati problemi al ferretto.

Dopo tante segnalazioni, l’azienda nipponica ha deciso di ritirare dal commercio 22.000 reggiseni circa. Le segnalazioni hanno sempre riguardato il medesimo difetto al ferretto. In sostanza, i reggiseni incriminati si laceravano dopo vari lavaggi e il ferretto rischiava di ferire le donne, struciando la pelle.

loading...

Ricordiamo che, anni fa, la divisione giapponese di Triumph fece parlare di sé per il “Branomics”, un reggiseno creato per omaggiare il premier Shinzo Abe e per avviare una “strategia di crescita”. L’azienda inventò anche un modello di reggiseno a pannelli solari.

Non tutte le ciambelle escono con il buco, però. Anche Triumph riconosce gli errori e fa marcia indietro con il ritiro dal commercio dei prodotti dannosi per i clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *