Scienze e tecnologia

Wiko View2 caratteristiche e recensioni

Presentiamo oggi uno smartphone Wiko che colpisce fin da subito per essere tutto schermo nella sulla parte frontale, dove vi è stata applicata solamente una penisola ospitante la fotocamera anteriore di qualità. Questo Wiko View2 è uno smartphone di tipo Android appartenente a una fascia medio bassa di mercato e tecnicamente si basa sul Soc Snapdragon 435, qui abbinato a una RAM di 3 GB. Il suo schermo da 6 pollici è dotato di una risoluzione HD+ con un rapporto di 19:9 di forma. La navigazione internet è invece regolata dal buon modulo LTE 4G.

Figlio di un design bello da vedere e da toccare

Quello che colpisce fin da subito del Wiko View2 è il particolarissimo design pensato dalla casa produttrice. Infatti la sua zona frontale è tutto schermo, solo la fotocamera spezza la continuità del pannello. I materiali usati per la realizzazione sono metallo, vetro e sulla versione Pro il policarbonato; maneggiandolo si avverte immediatamente la solidità e la qualità del prodotto, infatti sembra di tenere in mano uno smartphone appartenente a una fascia di mercato superiore. Vista la particolare struttura la casa produttrice francese ha ben pensato di realizzare apposite maschere e cover, accessori che vanno indubbiamente ad arricchire il già interessante aspetto estetico di questo telefono. Negli angoli superiori sono stati lasciati spazio ad arrotondamenti che ricordano fin da subito l’iPhone X, e sempre come questo modello Apple, trova qui spazio nella sua scocca posteriore la fotocamera. Resta ancora interessante da segnalare come la sua impressionante fisicità sia raccolta in uno spessore minimo di 8.3mm.

La fluidità di Android Oreo

Android Oreo versione 8.0 è il software che governa questo dispositivo. Wiko ha pensato di adottare soluzioni tecniche in grado di far rendere al meglio l’effetto tutto schermo di questo particolarissimo smartphone, segnaliamo ad esempio la possibilità di usare la cornice della fotocamera come una specie di persistente notifica, senza trascurare la possibilità di ricorrere al riconoscimento facciale o a quello tramite le impronte digitali. Tutto sembra fluido è la garanzia Snapdragon porta solo a ben pensare. La memoria interna del Wiko View2 è di 32 gb, che possono diventare 128 con l’aggiunta di una microSD. La sua fotocamera può contare su 13 megapixel, quella posteriore ne ha invece 16, e sono corredate dall’utilizzo dell’interessante tecnologia Face Unlock.

In conclusione

Si tratta di un prodotto che non ha avversari in questa fascia di prezzo. I punti di forza del Wiko View2 sono: multimedialità, fotocamera capace di acquisire immagini HD aventi una risoluzione di 4128×3096 pixel, mentre per la registrazione video in full HD parliamo di una risoluzione pari a 1920×1080 pixel. Inoltre la sua linea di design è capace di attirare grande attenzione e sei si pensa che tutto ciò viene proposto ad un prezzo molto contenuto, avrete capito che si tratta di un vero e proprio affare.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.