YouTube non rimuove video: Pharrell Williams chiede risarcimento

By | 26 dicembre 2014

YouTube trema in quanto potrebbe essere obbligato a corrispondere un miliardo di dollari a titolo di penale per non aver rimosso almeno 20.000 video dal suo canale.

loading...

La richiesta di risarcimento alla popolare piattaforma sono stati gli avvocati di artisti famosi come Pharrell Williams e gli Eagles. YouTube è ritenuto reo di non aver sborsato nulla per i diritti di esecuzione relativi a tantissimi brani. Ricordiamo che sia l’ASCAP (The American Society of Composer, Authors and Publisher) che la BMI si accordano con YouTube in merito allo sfruttamento delle licenze delle canzoni realizzate dai loro assistiti.

Guai in vista, dunque, per Google che, tra l’altro, ha in mente di avviare Music Key, una piattaforma musicale streaming a pagamento, un simile a Spotify. Il colosso di Mountain View, infatti, non possiede ancora molti diritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *