93enne portata via di forza dalla polizia dalla casa di riposo

By | 16 dicembre 2017

Storia incredibile quella che vede protagonista Juanita Fitzgerald, una 93enne portata via di forza dalla polizia dalla casa di riposo!
Si, avete capito benissimo, perchè la donna, non riusciva più a pagare la retta della casa di riposo, così, gli agenti della Polizia hanno deciso di cacciarla con la forza! Tutti i dettagli di questo incredibile caso …

La storia di Juanita

Juanita Fitzgerald è una donna di ben 93 anni che vive a Lake, in Florida, che è stata arrestata dalla Polizia per essersi rifiutata di lasciare la casa di riposo ove era ospite, nella quale da ormai diverso tempo non riusciva purtroppo a pagare l’affitto.
Proprio per questo, i gestori della “Franklin House” avevano chiamato le forze dell’ordine; così i poliziotti hanno dapprima tentato di convincere la donna ad andarsene di propria volontà ma di fronte al suo rifiuto hanno usato le “maniere forti”.
Così, la donna è stata ammanettata da un gruppo di agenti della Polizia, con modalità che non hanno mancato di indignare l’opinione pubblica statunitense!

Juanita Fitzgerald

Juanita Fitzgerald, la 93enne protagonista della vicenda, a dispetto della sua età, si è rimostrata tutt’altro che arrendevole alla vista degli agenti, come dalle sue parole: “Non me ne andrò da qui” ha esordito per nulla intimorita ed ha aggiunto coraggiosamente “a meno che non vogliate portarmi fuori prendendomi di peso”.
E così è stato, seppur con non poco imbarazzo da parte degli agenti della Polizia, che hanno di fatto preso di peso la 93enne e l’hanno portata fuori dalla casa di riposo “Franklin House”.
Un comportamento decisamente duro, che i portavoce della Polizia hanno tentato di giustificare di fronte all’opinione pubblica, con il fatto che il mancato pagamento della retta mensile della donna, visti ormai i suoi diversi insoluti, avrebbe dovuto essere attribuito ad un’altra anziana, ospite della struttura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.