Anziani tra i bidoni della spazzatura come al supermercato, per trovare cibo

By | 2 dicembre 2017

Triste notizia quella di oggi che vede gli anziani tra i bidoni della spazzatura come al supermercato, per trovare cibo!
Ebbene si, questa infatti la tremenda notizia di oggi, che vede ogni giorno davanti ai cassonetti della spazzatura, nel pieno centro storico di una famosa città veneta gli anziani, per tentare di trovare qualcosa da mangiare. Ma andiamo subito a scoprire tutti i dettagli …

Spesa tra i cassonetti della spazzatura

Come racconta infatti “Il Mattino di Padova”, una triste realtà che ormai si ripete quotidianamente in una famosa città del veneto, è quella che vede ogni giorno davanti ai cassonetti della spazzatura, posti in pieno centro storico, un folto numero di anziani, fare incetta di cibo!
Scene di vera e propria povertà, che sono ormai diventate una vera e propria abitudine, anche per i negozianti della zona, che non riguardano solo senzatetto e poveri della zona ma anche anziani che sono vestiti decorosamente.
Persone di una certa età, che qui giungono da ogni parte della città, a piedi, in bicicletta ed anche in autobus, che come riporta il noto quotidiano: “Arrivano, fanno la spesa nei cassonetti, poi riprendono l’autobus e se ne vanno”!

Una consuetudine

Gruppetti di anziani che infatti ogni giorno, all’orario di pranzo si affannano a rovistare tra i rifiuti dei cassonetti della spazzatura, con l’intento di recuperare del cibo ancora commestibile!
Come racconta i negozianti della zona al quotidiano locale, in particolare non cercano avanzi dei ristoranti e dei bar della zona, ma verdure e frutta, che vengono ogni mattina buttate, dai dipendenti del vicino supermercato, oppure alimenti ancora sigillati, appena scaduti.
Come spiegano i commessi del supermercato infatti: “Ogni giorno prepariamo il banco di frutta e verdura e per le 9.30 buttiamo la merce scaduta o rovinata” quindi aggiunge “Sappiano ciò che succede e ci dispiace moltissimo per questi anziani” e continua un commerciante “Non vengono mai a chiederci un pezzo di pizza o una focaccia, preferiscono fare da soli” e aggiunge amaramente “arrivano, fanno la spesa e poi se ne vanno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *