Dadi da cucina con glutammato vanno evitati perché pericolosi: il dubbio

By | 3 dicembre 2017

I dadi da cucina vengono spesso usati per dare sapore agli alimenti ma potrebbero fare male alla salute. Negli ultimi anni, infatti, l’incriminato è il glutammato, sostanza presente nei dadi che, se consumata in eccesso, può causare problemi alla salute. Sono stati portati avanti molti studi sugli effetti del glutammato monosodico, con risultati diversi. C’è chi ritiene che tale sostanza sia innocua e chi molto pericolosa. In attesa di prove certe è meglio consumare i dadi da cucina contenenti tale sostanza con cautela.

Glutammato oggi preparato artificialmente

Il glutammato monosodico viene usato per la preparazione di numerosi cibi, non solo i dadi da cucina, e spesso viene menzionato con la sigla E621.

In principio, il glutammato era ricavato dalle alghe, quindi era una sostanza naturale; oggi invece è cambiato tutto: la sostanza è preparata artificialmente. Ne deriva che bisogna fare molta attenzione al glutammato. Nel dubbio, consumarlo con moderazione.

Glutammato molto usato nella cucina cinese

Certe persone non particolarmente sensibili ai dadi da cucina contenenti glutammato e possono accusare malesseri come nausea, vomito, mal di testa e tachicardia.

Il glutammato è molto usato nella cucina cinese. Tante pietanze cinesi sono piene di tale sostanza, quindi sono pericolose per chi è particolarmente sensibile.

Chi mangia al ristorante cinese potrebbe accusare quella che è stata ribattezzata la ‘sindrome del ristorante cinese’, un disturbo caratterizzato da rush cutaneo, emicrania, nausea ed altri sintomi tipici dell’allergia al glutammato.

Il presunto legame tra glutammato e diabete

Sebbene non vi siano prove certe  del legame tra glutammato e gravi patologie, come diabete e autismo, molti ricercatori hanno sollevato il dubbio. Che fare, dunque? Bisogna bandire i dadi da cucina?

Gli esperti dicono che non bisogna eliminare il glutammato, e quindi tutti gli alimenti che lo contengono, dalla tavola. L’importante è la moderazione. Non bisogna abbondare coi dadi da cucina per insaporire gli alimenti.

Chi, comunque, ha paura può optare per i dadi da cucina senza glutammato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *