Azienda porta i dipendenti in vacanza premio ai Caraibi

By | 6 dicembre 2017

Favolosa iniziativa quella di un’azienda che porta i propri dipendenti in vacanza premio ai Caraibi!
Si avete capito bene perchè per gratitudine verso tutti i propri dipendenti, quest’azienda riminese ha scelto di regalare loro una vacanza premio e il prossimo 4 gennaio, partiranno tutti per una settimana di vacanza. Tutti i dettagli …

Una vacanza premio

I titolari della Lasersoft, un’azienda di Rimini, leader nel settore dei software gestionali per hotel, alberghi, ristoranti, bar, gelaterie, negozi e attività commerciali, hanno deciso di premiare tutti i propri dipendenti con una vacanza pagata ai Caraibi, per festeggiare i 30 anni della loro attività.
Grati con i propri dipendenti, per il loro operato “Dobbiamo a loro ciò che siamo”, il prossimo 4 gennaio partiranno tutti insieme per una settimana premio!
Dipendenti e titolari dell’azienda partiranno infatti in vacanza insieme per festeggiare i loro successi, come spiegano dalla Lasersoft: “Qualcuno non ci sarà, ma solo perché proprio non poteva venire o aveva altri impegni. Tutti gli altri hanno confermato, e si porteranno dietro in molti casi anche le famiglie”.
Un viaggio che vedrà partecipe infatti anche i titolari, Piolanti e Pesaresi, con i dipendenti e che sarà utile per rendere ancor più affiatato il gruppo.

Un lavoro di squadra

Quest’anno i 27 dipendenti della Lasersoft, quindi non riceveranno per Natale probabilmente cesti con panettone e spumante ma festeggeranno i 30 anni di attività dell’azienda con una vacanza di una settimana ai Caraibi.
Il 4 gennaio infatti, quasi tutti con tanto di famiglie al seguito, partiranno per la nota località turistica “per festeggiare” la storia dell’azienda.
Come dalle parole dei titolari dell’azienda, Antonio Piolanti e Marco Pesaresi, al “Resto del Carlino” infatti, è solo grazie a chi lavora nell’azienda se sono riusciti a espandersi oggi come hanno fatto:Sono loro il nostro vero capitale umano” hanno fatto sapere e hanno spiegato che molti lavorano come se l’azienda fosse la loro “con un impegno e una disponibilità che vanno ben oltre quello che spetterebbe loro” ed hanno continuato “Non hanno paura di fare straordinari, né di lavorare anche fuori orario in caso di urgenze e necessità”.
Un impegno che i titolari hanno deciso di “premiare”!
Ma attenzione, perchè non è la prima volta che la Lasersoft porta i dipendenti in vacanza: già nel 2008 erano andati tutti insieme a Dubai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *