Balconing, la folle moda del salto nel vuoto

By | 28 dicembre 2013

Balconing: scriteriate tendenze dalla Spagna

loading...

Cosa c’è di più bello e rilassante di un bel tuffo in piscina? Probabilmente tutto, se questo viene effettuato dal balcone di balconingun terzo o quarto piano di un albergo.
Il balconing è una moda che ha preso piede negli ultimi anni in Spagna, specialmente nelle isole Baleari di Maiorca e Ibiza, meta estiva di giovani da tutto il mondo in cerca di divertimento.
Consiste nel lanciarsi in piscina dal balcone della propria camera d’albergo, sfruttando la ringhiera come trampolino. Molto spesso le gesta vengono filmate e successivamente messe su youtube. Questo ovviamente quando la bravata ha esito positivo  e non si fa male nessuno, perché da quando il balconing è divenuto “moda” fra i giovani – ormai dal 2008 – si sono verificati anche numerosi incidenti, alcuni dei quali culminati con la morte degli stuntman in erba, fra cui un italiano.

Dall’Italia, dal Regno unito, dalla Germania, dalla Francia, giovani turisti di tutte le nazionalità in vacanza a Ibiza e nelle isole Baleari, talvolta decidono di concludere le loro serate con un ultimo brivido, lanciandosi dal balcone della propria camera d’albergo. Dal primo o dal quarto piano, questa pratica è spesso susseguente all’utilizzo di alcool e sostanze stupefacenti.

Sfortunatamente a separare la piscina dalla facciata dell’hotel vi sono una manciata di metri di durissimo suolo, dove gli intrepidi cascatori possono finire spiaccicati.
In questo video caricato su youtube è ripresa una prova di balconing estremo alle Baleari, non finita in tragedia per una questione di pochi centimetri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *