Spettacolo

Baye Dame disperato dopo il GF15, ha perso soldi e lavoro

Dopo la finale della quindicesima edizione del Grande Fratello 2018, il concorrente espulso  per l’atto di bullismo contro Aida Nizar fa una rivelazione shock al settimanale Nuovo TV.

Baye Dame disperato dopo il GF 15

A poche ore dalla fine del Grande Fratello 15, Baye Dame parla di come è la sua vita dopo l’esperienza del reality condotto da Barbara D’Urso. E certamente nessuno si poteva immaginare che l’atto di bullismo contro Aida Nizar potesse influenzare il giovane di origini senegalesi nel profondo. Infatti, al settimanale Nuovo TV rivela che al momento ha perso il lavoro e che ha dovuto tornare a vivere dai suoi genitori. Insomma, il ragazzo sembra veramente disperato, ma forse si può aprire uno spiraglio.

Baye Dame, perchè ha perso il lavoro

Baye Dame, nel momento in cui ha saputo di essere stato scelto come concorrente del Grande Fratello 15, ha dato le dimissioni. L’ex gieffino rivela che ancora non ha parlato con la direzione dell’azienda, ma teme che, nonostante i trascorsi lavorativi siano ottimi e ineccepibili, i datori di lavoro possano farsi influenzare da quanto è successo nella Casa quel maledetto 25 aprile scorso. Baye spera vivamente che la direzione attenda che la trasmissione finisca definitivamente per farlo rientrare al lavoro. Se questo non dovesse succedere, Dame ha dichiarato di essere rovinato. Per ora, può contare solo sull’aiuto dei genitori. Un paradosso per chi è andato via a 18 anni e si è sempre mantenunto da solo. Ora è costretto a chiedere soldi alla famiglia, la quale gli fa anche la spesa. Di solito, i protagonisti dei reality partecipano a degli eventi, e Baye Dame conta su questo prima di trovare una professione stabile.

Baye Dame dopo squalifica GF15: non sono un mostro

L’obiettivo primario dell’ex gieffino è quello di tornare alla vita di prima, di scrollarsi l’immagine di violento e mostro derivato da quanto è successo al Grande Fratello. Non manca di bacchettare la Produzione, perchè prima di prendere quella decisione non ha preventivato le eventuali conseguenze. Invece, essere stato espulso e fatto uscire come persona violenta soprattutto con le donne ha fatto crollare la sua sicurezza lavorativa.

 

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.