Calo del desiderio nella coppia: cause e rimedi

By | 2 gennaio 2018

Calo del desiderio ansia depressioneIl calo del desiderio affligge molte coppie, in Italia e nel mondo. La diminuzione della voglia di consumare rapporti ‘intimi’ col proprio partner si può presentare in qualsiasi momento della vita. Non è detto che si presenti solo quando si è anziani. Capita, ed è capitato a molti, di non avere più il desiderio di fare l’amore con la persona che si ama. Ecco, è proprio questo il problema: c’è grande affiatamento nella coppia ma non sotto le lenzuola. In molti casi, per superare la problematica bisogna rivolgersi a uno specialista.

 

Ansia, stress e troppo lavoro

Nella stragrande maggioranza dei casi il calo del desiderio è dovuto a fattori come ansia, stress e carico di lavoro. In questi casi basta essere chiari e trasparenti col partner.

Il comportamento delle donne e degli uomini è differente quando cala la voglia. Differenze si ravvisano anche a livello fisiologico.

Secondo la maggioranza degli esperti, la mancanza di voglia di consumare rapporti ‘piccanti’ col partner è quasi sempre il sintomo di problemi più gravi, come la dipendenza da medicinali o alcol o la depressione. Può incidere sull’attività sotto lenzuola anche la cattiva alimentazione, ovvero quella ricca di grassi e zuccheri.

Il calo del desiderio è un disturbo che viene quasi sempre curato dagli specialisti che, però, devono individuarne la causa.

Attenzione alla routine

E’ la monotonia ad ‘uccidere’ la voglia. Col passar del tempo, molte persone diventano pigre e quando tornano a casa, dopo una giornata di lavoro, si siedono sul salotto e guardano la tv. Tale atteggiamento, pian piano, ‘uccide’ il desiderio.

Gli specialisti, davanti alle coppie che lamentano un calo del desiderio, cercano dapprima eventuali fattori fisici che provocano il disturbo, come alcol, droga e cattiva alimentazione; poi inizia a valutare gli aspetti psicologici, come fobie e ansie correlate al consumo di rapporti ‘intimi’.

Sembrerà strano, ma molti esperti consigliano ai partner, per contrastare il calo del desiderio, di vedere film ‘spinti’ insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.