Casa Bianca di nuovo “minacciata”: l’intruso ha 4 anni

0

foto-casa-biancaNuovo caso di violazione nella casa più famosa e protetta al mondo, ove alcuni giorni fa, gli agenti del Secret Service, sul prato nord della residenza Obama, si sono trovati di fronte, un intruso di soli 4 anni che aveva superato la cancellata.
Ancora una volta un intruso ha fatto scattare gli allarmi di quello che dovrebbe essere l’edificio più protetto del mondo; e l’intruso è stato un bambino di appena 4 anni, che a dispetto della sua tenera età è stato capace di superare la recinzione ed entrare nel giardino della Casa Bianca.

Come scrive il “ Washington Post”, quando l’allarme è scattato, infatti gli agenti del Secret Service, sono immediatamente accorsi armi in pugno, pronti al peggio ma hanno trovato di fronte a sè “solo” un bambino che è stato subito “neutralizzato”.
Una nuova violazione a casa Obama, che si aggiunge alle “minacce” subite dalla famosa Casa Bianca.

Michela Galli

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.