Chi è Anastasio, il rapper vincitore di X Factor 2018

0
Fonte foto: quotidiano.net

Anastasio è il vincitore di X Factor 2018 e Mara Maionchi ha portato successo il rapper di Meta di Sorrento grazie al singolo già diventato virale La fine del mondo. Vediamo insieme chi è il talento rivelazione di questa ultima edizione del talent di Sky Uno.

Anastasio il vincitore di X Factor 2018

Anastasio è stato il vincitore assoluto di X Factor 2018. Il rapper ha 21 anni e viene da Meta di Sorrento, cittadina nella quale vive con i suoi genitori. La finale di X Factor è stata targata Napoli, infatti, Anastasio si è scontrato nella manche finale con la concorrente partenopea Naomi, concorrente seguita da Fedez, che insieme a Manuel Agnelli, il prossimo anno dirà addio al programma di Sky Uno.

Anastasio, sin dalle audizioni, ha colpito quasi tutti i giudici grazie alla sua rivisitazione di Generale di Francesco De Gregori. Tutti tranne una: Mara Maionchi, che caso poi ha voluto diventasse suo giudice. Il rapper si è diplomato all’Istituto Agrario di Portici e già la sua scelta del suo percorso scolastico esce fuori da quegli schemi, che lo hanno contraddistinto per tutta la durata della gara.

Anastasio – La famiglia

Anastasio proviene da una famiglia molto nota nell’ambiente dell’avvocatura napoletana. Suo nonno Salvatore, così come suo padre Teodoro hanno intrapreso la carriera di avvocati civilisti, mentre il fratello Ernesto è diventato giudice penale del Tribunale di Santa Maria Capua Venere.

Fonte foto: Instagram.it

L’amore per il rap

Marco Anastasio si innamora sin da giovane del genere rap e inizia a farsi conoscere con il nome d’arte Nasta. Anastasio ama molto scrivere e la sua introversione la riversa sulle pagine bianche dei fogli dei suoi quaderni, che riempie con le sue canzoni di denuncia sociale e rabbia.

Anastasio si ispira molto a Fabri Fibra, Mondo Marcio e Caparezza e inizia a fare freestyle intorno ai tre anni. Da ragazzo conosce il suo produttore e insieme lavorano al primo album, che come quasi tutti quelli della sua generazione, pubblica su Youtube.

Fonte foto: quotidiano.net

Anastasio e l’avventura a X Factor

Anastasio si rende subito protagonista durante le audizioni di X Factor durante le quali fa conoscere al pubblico La fine del mondo. I giudici rimangono entusiasti dal giovane rapper, tranne Mara Maionchi che quasi è infastidita, come da lei ammesso in una delle puntate, dalla presenza del rap.

E’ con la rivisitazione di Generale di De Gregori, che Anastasio conquista il giudice Mara Maionchi, che decide di inserirlo nella sua squadra. Durante il percorso a X Factor, la produttrice ha mantenuto in tutte le esibizioni coerenza verso la personalità di Anastasio, che ha fatto breccia nei cuori dei fan.

Fonte foto: Leggo.it

Una vittoria quasi scontata

Una vittoria quasi scontata per Anastasio, che nel match finale ha battuto Naomi. Il rapper era molto quotato come papabile vincitore di X Factor, grazie anche al suo inedito La fine del mondo, che una volta lanciato online ha fatto segnalare quasi 500mila visualizzazione e ha conquistati il primo posto sulla sezioni tendenze.

La fine del mondo, Anastasio – Testo

La fine del mondo, il singolo vincitore di X Factor 2018, cantato da Anastasio sottolinea l’importanza di godersi tutte le emozioni forte e vere per non avere rimorsi quando arriverà la fine.

Aspetta, non sono pronto ancora
Guarda, ho ancora l’etichetta non so
andare in bicicletta o fare i cento all’ora
Mai corso la maratona superato ostacoli
Non ho mai visto il Napoli di Maradona
Ho le licenze scadute da un pezzo
Quella poetica da rinnovare o levare di mezzo
Abbatto la clessidra orizzontale per
fermare il tempo
A patto che smettiate di soffiare per
cambiare il vento
E il freddo che avanza, l’anima sintetica e
L’estetica dell’ansia
E se oggi potessi cambiare il mondo lo farei domaniNon mi rompete il ca**o con sta fretta di
decidersi lasciatemi non fatemi alzare dal letto
Scendetemi di dosso con sta fretta di
decidersi voi, voi non fatemi alzare dal letto

Non mi rompete il ca**o con sta fretta di
decidersi lasciatemi non fatemi alzare dal letto
Scendetemi di dosso con sta fretta di
decidersi voi, voi non fatemi alzare dal letto

Non mi alzerò mai,
da questo letto sfatto e zozzo
Che mi tira giù sul fondo
ed è profondo come un pozzo
Mi ripeto alzati, almeno muoviti
Ma ste lenzuola sono come sabbie mobili

E non ho manco sonno ma se mi alzo
torno affrontare il mondo
E sono tempi bui
Il gioco lo conosco a fondo
Sono debole e lui cambia regole a suo
Piacimento e vince sempre lui
E vince sempre lui

Ed accidenti dovrei darci dentro ancora
In contro mano a fari spenti sfioro
centoventi all’ora
Ma il mondo mi ignora ancora
Non lo vedo più
Non tira un filo di vento non sento

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.