Come guadagnare con un sito web

By | 3 agosto 2016

Hai un sito web o intenzione di aprirne uno? Questa breve guida potrebbe fare al caso tuo per scoprire quali sono i metodi per iniziare a monetizzare dopo gli sforzi iniziali, senza dimenticare che il lavoro di aggiornamento e miglioramenti del proprio spazio web deve essere costante se non proprio giornaliero.

Proviamo a vedere insieme i 3 metodi più diffusi e utilizzati:

1. Inserimento banner. Si tratta, in sostanza, di inserire banner pubblicitari all’interno del vostro sito. Per ogni utente che cliccherà sul banner il servizio a cui siete iscritti vi corrisponderà una commissione. Uno dei più famosi servizi è certamente AdSense di Google. AdSense altro non è che un intermediario tra inserzionisti e proprietari di siti e fornisce annunci automatici in base agli interessi degli utenti. C’è da dire che questo sistema non porta a grossi guadagni, a meno che non si facciano già migliaia di visite giornaliere, ma è comunque una buona strada per iniziare in quanto è facile da implementare sul proprio sito grazie ai codici HTML che AdSense fornisce attraverso la sua piattaforma.

loading...

2. Affiliazioni. E’ un sistema di guadagno che permette di ricevere delle percentuali su ogni acquisto sia materiale che digitale che gli utenti faranno dai siti di terze parti. Il più famoso sito di affiliate marketing è, senz’altro, Amazon che offre percentuali molto alte sulle vendite (dal 5% al 12%). Il funzionamento è semplice. Basterà registrarsi al programma di affiliazione e posizionare sul proprio sito i link pubblicitari che conterranno il tracking ID riferito al proprio account. A questo punto il guadagno verrà generato su ogni articolo acquistato attraverso il link presente sul vostro sito.

3. Vendita di prodotti o servizi. La vendita di prodotti online è un’ulteriore e redditizia fonte di guadagno. Gli e-commerce sono ormai una realtà piuttosto presente in Italia anche se rispetto alla media europea siamo ancora indietro. Oltre a vendere beni fisici negli ultimi tempi sempre più professionisti o esperti hanno deciso di creare di mettere a disposizione degli utenti la propria preparazione su determinati argomenti. Sono nati, ad esempio, siti che vendono ebook o corsi online a prezzi tutto sommato accessibili che aiutano le persone a risolvere i propri problemi, anche pratici, che magari non sono riusciti a risolvere gratuitamente consultando la rete.

Come avete visto le strade per iniziare a guadagnare con il proprio sito web sono molteplici. Ovviamente per avere delle entrate interessanti è necessario che il sito sia ben posizionato sui motori di ricerca ed abbia un buon seguito anche sui social network. Per maggiori informazioni vi rimandiamo a Linkbuilder Italia, sito che offre servizi di link building per chi ha necessità di migliorare la propria presenza online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *