Ecco cosa accade nelle cucine del McDonald’s

By | 6 giugno 2017

McDonald's, la rivelazione di un ex impiegatoTante persone, nel mondo, hanno lavorato e lavorano nei ristoranti della celebre catena di fast food McDonald’s. Generalmente, le esperienze lavorative in tali locali durano poco. Gli ex dipendenti, spesso, rilasciano dichiarazioni che non rappresentano certamente un incentivo a recarsi al McDonald’s.  Un ex impiegato degli Stati Uniti  ha voluto vuotare il sacco ed ha rilasciato informazioni ‘scottanti’ su Delish.com. Inutile dire che i dettagli sono divenuti virali in men che non si dica.

Cosa accade nel ‘backstage’ dei McDonald’s

McDonald’s deve fare molta attenzione a come tratta i suoi dipendenti perché questi sono pronti a spifferare cosa accade nelle cucine, inducendo così i clienti a stare alla larga dai ristoranti del celebre colosso dei fast food. Un ex impiegato, che ha voluto mantenere l’anonimato, ha voluto riferire cosa accade spesso nel ‘backstage’ dei McDonald’s.

‘Sì, gli avanzi ce li mangiamo. Visto che l’invenduto finirebbe nel bidone, capita anche di mettere le pietanze preferite in cottura 5 minuti esatti prima della chiusura. Pare abbiano un sapore ancora migliore’, ha dichiarato l’ex impiegato americano. Quello che vale per ogni locale vale anche per i McDonald’s: se si tratta male il personale, il trattamento che si riceverà sarà probabilmente pessimo. Le parole dell’ex dipendente a riguardo sono alquanto eloquenti: ‘Se ci trattate con maleducazione verrete serviti male. Nella Cola ci sarà troppo ghiaccio, il panino sarà un po’ schiacciato inavvertitamente, il pacchetto di patatine sarà meno pieno, dimenticheremo di mettere le salse sul vassoio’. Comportarsi correttamente con i dipendenti, dunque, significa ottenere confezioni di patatine alquanto ricolme, più salse ed altri ‘benefit’ alimentari che non si riceverebbero con la maleducazione.

Giocare a tennis con i nuggets

Sembrerà strano ma, alla fine della giornata, gli avanzi degli avanzi vengono usati dai dipendenti McDonald’s per giocare. Avete sentito bene. L’ex dipendente ha affermato che un gioco popolare nelle cucine è ‘una sorta di tennis con le spatole come racchette e i nuggets come palline’. Ovviamente, si tratta di nuggets freddi e duri, quindi non edibili. La gentilezza nei confronti del personale McDonald’s, dunque, sarebbe l’arma principale per ottenere più cibo e più rispetto. Parola di un ex impiegato.

Spesso chi lavora al McDonald’s viene criticato perché l’opinione pubblica reputa umiliante lavorare per il colosso americano. In effetti, cuocere e somministrare dalla mattina alla sera patine fritte e panini non è così edificante. Tutti, però, devono ricordare che nessun lavoro va snobbato e deriso. Se non ci fossero gli inservienti del McDonald’s, del resto, chi allieterebbe le serate di milioni di persone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.