Dieta del merluzzo: poche calorie per dimagrire velocemente

By | 22 dicembre 2017

Dieta Natale merluzzoIl Natale è alle porte e il periodo delle festività natalizie deve ancora iniziare. Un periodo nefasto per la forma fisica. Sono tanti gli italiani che aumentano di peso in questo periodo dell’anno, trovando non pochi problemi, successivamente, a dimagrire. Per rimettersi in forma dopo le abbuffate natalizie si potrebbe seguire una dieta ‘azzurra’, ovvero la dieta del merluzzo. Il pesce azzurro fa molto bene alla salute ed il merluzzo è certamente il maggiore rappresentante di questa tipologia di pesce.

Merluzzo per sentire meno fame

Secondo alcuni studiosi della Landspitali University Hospital & Faculty of Food Science and Nutrition e dell’University of Iceland, il merluzzo può favorire la perdita di peso in un regime alimentare ipocalorico. Che significa?

I ricercatori non conoscono il motivo per cui il merluzzo fa perdere peso, scoprendo però che tale alimento e i suoi derivati, come il baccalà, fanno sentire meno fame.

Il merluzzo contiene proteine che, in un certo senso, placano l’appetito. Dopo le scorpacciate natalizie, dunque, si potrebbe mangiare più merluzzo per perdere i chili presi in poco tempo.

Pesce azzurro: alleato contro i chili di troppo

La dieta del merluzzo prevede il consumo di tale pesce azzurro dalle 4 alle 7 volte alla settimana, a seconda dei chili da perdere.

Il pesce azzurro, secondo medici e nutrizionisti, non è solo un ottimo alleato per dimagrire ma riduce il rischio di numerose patologie e la pressione arteriosa.

Il gruppo di studiosi islandesi ha verificato che, a parità di dieta ipocalorica, i volontari che avevano consumato 5 porzioni di merluzzo a settimana avevano perso più peso di quelli che non ne avevano assunto.

Per dimagrire bisogna fare spazio, dunque, al merluzzo ed altri pesci, come il nasello.

Il merluzzo è un alimento che contiene poche calorie, quindi può essere consumato da qualsiasi persona che segue un regime alimentare ipocalorico. Tale pesce azzurro, inoltre, contiene molte vitamine ed nutritivi importanti come fosforo, ferro, iodio e potassio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.