Animali

Fa l’amore con il suo cane: animale verrà ucciso

La storia di Bubba è davvero molto triste, il cane di razza Akita infatti sarà abbattuto. L’animale è diventato aggressivo dopo che è stato vittima degli abusi dei proprietari.

Abusi sessuali su Akita

Un cane di razza Akita vittima di abusi sessuali da parte del proprietario e della ex ragazza sarà abbattuto. Bubba vive in un rifugio per animali, ma le violenze subite lo hanno reso aggressivo e pericoloso per gli altri cani. Il cane era stato portato qui dopo essere stato prelevato dalla casa dell’ex padrone Frederick Manzanares, 51 anni. L’uomo viveva ad Aurora in Colorado con l’ex fidanzata Janette Solano, 49 anni. Il personale di soccorso ha fatto presente la situazione di pericolo per gli ospiti de centro, e il procuratore ha accertato lo stato di salute del cane. Frederick Manzanares è stato condannato a 6 mesi di carcere, e durante l’udienza ha chiesto al giudice di provare ad aiutare il cane ma la richiesta è stata respinta. Quando uscirà dal carcere trascorrerà altri due anni in libertà vigilata e non potrà mai più tenere un cane.

La stanza delle “torture”

Per quanto riguarda l’ex fidanzata di Frederick Manzanares, Janette Solano, il giudice l’ha condannata a 24 mesi con pena sospesa. La donna ha denunciato l’uomo a marzo del 2017, sostenendo che l’avesse costretta ad avere rapporti sessuali con Bubba. Nel corso delle perquisizioni i poliziotti avevano trovato una camera allestita appositamente per consumare gli abusi sul cane, oltre a foto e video della donna insieme all’animale. Frederick Manzanares usava uno spray a base di ormoni per stuzzicare il cane prima degli abusi.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.