Curiosità

Furti D’auto in Calo: Fiat Panda la più Rubata, Napoli Città ‘Bollente’

Furti D'Auto in Italia: Fiat Panda la più RubataNel 2015 si è registrato, in Italia, un calo dei furti d’auto rispetto all’anno precedente. La regione dove vengono rubati più veicoli, secondo i dati diffusi dalla Polizia, è la Campania

 

Lieve diminuzione dei furti d’auto, nel 2015, ma in Campania si ruba ancora tanto: l’anno scorso sono stati trafugati ben 23.682 veicoli, soprattutto a Napoli e provincia. I dati relativi ai furti d’auto parlano chiaro e testimoniano che in determinate zone del Belpaese si ruba molto di più rispetto ad altre. A Napoli, nel 2015, sono state rubate 48 auto al giorno, di cui il 38% è stato recuperato. In seconda posizione il Lazio, dove l’anno scorso sono state rubate 18.709 vetture: solo a Roma sono scomparse 17.194 auto. I ritrovamenti, nella Capitale, si sono attestati al 30%.

Medaglia di bronzo alla Puglia, nella classifica delle regioni dove si rubano più auto, con 17.046 furti; la Lombardia, invece, occupa la quarta posizione. Sicilia al quinto posto, ma al primo nella classifica dei veicoli pesanti più rubati. Volete stare sicuri? Andate a vivere a Belluno, dove nel 2015 sono stati rubati solo 19 veicoli. Quali sono le auto più rubate? Beh, le utilitarie fanno sempre gola ai ladri: al primo posto c’è la Fiat Panda, al secondo la Fiat Punto e, in terza posizione, la mitica Fiat 500. Perché i ladri preferiscono le utilitarie italiane? Beh, sono semplici da rubare e i pezzi di ricambio si rivendono con estrema facilità.

In certe città i ladri preferiscono certe marche e modelli di auto: a Milano, ad esempio, sono molto rubate le Range Rover; a Roma invece le Smart. Nella maggior parte dei casi le vetture vengono trafugate per i pezzi di ricambio, che vengono immessi in un mercato nero. Tale pratica, inoltre, riduce i rischi per i ladri di essere scoperti. Oggi una vettura viene rubata in pochissimi secondi. Anche i ladri sfruttano le nuove tecnologie per svolgere il loro ‘mestiere’. Pensate che nel 1993 per rubare una vettura ci volevano 10 minuti circa; oggi bastano 14 secondi.

I proprietari delle utilitarie italiane, soprattutto della Fiat Panda, dunque, devono fare molta attenzione ai ladri. Il caro ‘pandino’ è sempre la macchina più cara agli italiani, e ai ladri. In alcune città, come Roma, la Panda non è però l’auto più trafugata.  Nella Capitale i ladri sono ‘ghiotti’ soprattutto di Smart ForTwo Coupé. Per rubare un’auto, oggi, i ladri ci mettono un attimo e, paradossalmente, sono agevolati proprio da tutte le tecnologie che dovrebbero evitare i furti.

Finora ci siamo soffermati sulle auto più rubate. Quali sono, invece, quelle meno preferite dai ladri? Bene, stando alle recenti statistiche, le vetture meno amate sono le berline lunghe oltre i 4,50 metri, gli ingombranti SUV e le monovolume. Il motivo per cui le utilitarie sono più gettonate dai ladri? Beh, i pezzi di ricambio si rivendono facilmente, si notano di meno e sono più diffuse. Non solo, ai ladri non piacciono le vetture con colori strani, rari, facilmente identificabili. Si tendere a rubare, dunque, vetture diffuse e anonime. Prova di questo è il fatto che negli Usa le utilitarie sono le meno rubate: i ladri prediligono specialmente SUV e berline lunghe, decisamente più presenti sulle strade.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.