Gigi Hadid malata: combatte contro la tiroide di Hashimoto

By | 11 dicembre 2016

Gigi Hadid, una delle modelle più famose e richieste del momento ha confessato di essere malata. Nel corso di un’intervista a Elle America, la top model ha dichiarato che ogni giorno lotta contro la tiroide di Hashimoto. ‘Sono 2 anni che devo fare i conti con questa malattia’, ha confessato Gigi.

Gigi Hadid combatte la malattia allenandosi

Sembra che Gigi Hadid combatta la tiroide di Hashimoto allenandosi. Non deve perdere troppi chili per evitare che la patologia prenda il sopravvento. L’angelo di Victoria’s Secret, dunque, duella quotidianamente con un brutto male. La confessione della top model ha stupito sia i suoi fan che il mondo della moda. Recentemente la modella è stata criticata per il suo fisico, un po’ troppo ‘generoso’. Lei si è difesa asserendo che la sua non è ciccia ma muscoli. Adesso Gigi ha precisato che il suo metabolismo, a causa della tiroide di Hashimoto, è mutato quindi deve fare molta attenzione a non perdere molti chili. La patologia di cui soffre la top model riguarda il sistema immunitario e, solitamente, fa perdere molti chili. Gli effetti sono variabili. Molti pazienti, ad esempio, iniziano a perdere molti capelli e diventano depressi.

La malattia di Hashimoto colpisce, dunque, la tiroide e fa dimagrire molto. L’obiettivo di Gigi Hadid, dunque, è quello di non perdere molto peso. Mercoledì scorso, durante un evento a New York, Gigi è apparsa più magra del solito: le braccia erano veramente minute e la pancia piattissima. Nonostante la sua terribile malattia, la modella non avrebbe preso neanche un giorno di malattia. La Hadid ama il suo mestiere e, sebbene la malattia la faccia soffrire abbastanza, non molla.

La tiroide di Hashimoto è comune nelle donne di mezza età

Secondo l’American Thyroid Association la tiroide di Hashimoto è più comune nelle donne di mezza età ma può colpire chiunque, anche gli uomini. La malattia favorisce un repentino rallentamento del metabolismo e un forte calo del peso corporeo. Di solito i pazienti sentono molto freddo e diventano ansiosi e depressi. Se si inizia presto la terapia, i chili persi si recuperano nel giro di poco tempo.

Gigi Hadid non ha paura della sua malattia e continua a svolgere la sua professione con la stessa tenacia e passione di sempre. Giovedì scorso la 21enne è stata immortalata a New York mentre faceva shopping. Indossava una giacca di pelle nera e un paio di jeans.

La top model losangelina, dunque, non teme la tiroide di Hashimoto, una patologia autoimmune, ovvero una problematica del sistema immunitario che bersaglia organi e cellule dell’organismo. In presenza del morbo di Hashimoto, la tiroide s’infiamma e non riesce più a produrre bene ormoni tiroidei. In sostanza, la ghiandola non è più in grado di secernere abbastanza ormoni tiroidei, veri e propri regolatori del metabolismo. Ecco perché il metabolismo delle persone affette da tale patologia è rallentato.

La tiroide di Hashimoto, detta anche tiroide linfocitaria, colpisce specialmente persone che vivono in zone dove c’è molto iodio. Secondo gli esperti, la patologia ha generalmente un’origine familiare. Quali sono i sintomi di tale malattia? Beh, iniziamo ad affermare che per molto tempo la tiroide di Hashimoto è asintomatica. E’ sempre bene recarsi da un endocrinologo per una visita accusata. Solitamente, le persone malate hanno il gozzo, dovuto a un ingrossamento della ghiandola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...