News

Google smartphone vs iPhone: Big G produrrà anti melafonino?

Google ha in mente di creare uno smartphone di fascia alta che si porrà in diretta concorrenza con l’iPhone. La notizia è arrivata contestualmente a quella del prossimo lancia dei nuovi Nexus, costruiti da HTC. Il noto tabloid Telegraph ha reso noto, menzionando la rivelazione di un ex dipendente del colosso di Mountain View, che Big G presenterà uno smartphone col suo marchio, diverso dalla gamma Nexus e dal modulare Ara. Pare che l’azienda di Sergey Brin e Larry Page voglia realizzare, nel campo degli smartphone, un prodotto analogo al Chromebook, un pc che ha ottenuto un grande successo. Non è un caso, infatti, che l’azienda californiana abbia creato un comparto hardware diretto dall’ex Motorola Rick Osterloh.

L’interesse di Google per i telefonini, dunque, è sempre maggiore. Lo ha ricordato recentemente anche il CEO Sundar Pichai, rimarcando che il ‘gigante’ di Mountain View continuerà a realizzare smartphone col marchio Nexus prodotti da aziende diverse, come Samsung e Huawei. I prossimi due Nexus saranno prodotti dalla HTC.

Il ‘re dei motori di ricerca’ ha intenzione di rendere la vita difficile anche alla Apple, lanciando un telefono intelligente di fascia alta, non Nexus, tra qualche mese. Ovviamente, ancora Big G non ha rilasciato dichiarazioni in merito ma i rumors al riguardo sono innumerevoli. Con un dispositivo del genere, concorrente dell’iPhone, verrà esaltato anche il sistema operativo mobile Android. E’ forse anche questo uno degli scopi della multinazionale di Mountain View. Apple, senza dubbio, domina il mercato dei telefonini di fascia alta e ciò dà fastidio, indubbiamente, ai suoi competitors.

Il mondo dei telefonini intelligenti  è senza dubbio caratterizzato da continue sfide tra marchi più o meno blasonati: il duello che, più di tutti, finisce spesso sotto i riflettori è quello tra Apple e Samsung. L’azienda sudcoreana sta realizzando, negli ultimi anni, interessanti prodotti (come il Galaxy S6 ed S7) e dà problemi ai suoi principali concorrenti, che cercano di migliorare i dispositivi mobili, arricchendoli di funzionalità non presenti sugli apparecchi sudcoreani. Non è un caso che, per la maggior parte degli esperti italiani di telefonini, il Samsung Galaxy S7 Edge sia il miglior apparecchio di fascia alta uscito negli ultimi 6 mesi.

Ogni smartphone ha senza dubbio dei difetti ma, secondo gli esperti, il Galaxy S7 Edge ha più pregi che pecche. L’ultima ‘perla’ di Samsung è perfetto, o quasi, sotto ogni punto di vista, dal design all’hardware, dal software all’ergonomia. Il prezzo, che si aggira sui 600 euro, è decisamente onesto se si prendono in considerazione i contenuti.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.