Lapo Elkan bacia in bocca Uma Thurman: attrice seccata

By | 21 maggio 2016

Lapo Elkan, rampollo della famiglia Agnelli, ha destato scalpore ancora una volta. Sta facendo il giro del mondo, infatti, la foto che lo ritrae mentre dà un bacio appassionato alla celebre attrice Uma  Thurman. L’episodio è avvenuto a Cannes, durante un ricevimento organizzato per la raccolta di fondi contro l’Aids. Quando la musa di Quentin Tarantino si è avvicinata al nipote di Gianni Agnelli per complimentarsi della donazione fatta (Lapo ha acquistato due biglietti per il prossimo spettacolo di Victoria’s Secret, sborsando ben 196.000 dollari!) e lui, senza pensarci troppo, le ha dato un bacio in bocca. Lo scatto è subito stato pubblicato sul profilo Facebook del tabloid The Telegraph. L’entourage della Thurman ha reso noto che all’attrice non è proprio piaciuto il comportamento di Lapo Elkan ma è riuscita a mantenere i nervi saldi, facendo quindi finta di nulla. La foto del bacio appassionato tra Lapo e Uma ha fatto il giro del mondo. I due, però, non stanno insieme, tranquilli. E’ stato il rampollo di casa Agnelli ad approfittare dell’occasione. L’attrice è rimasta allibita ma impassibile: voleva solo congratularsi per la cospicua donazione fatta da Lapo e, all’improvviso, è stata baciata. Il ricco imprenditore ha acquistato i biglietti per il prossimo show di Victoria’s Secret durante l’amfAR Gala, a Cannes. Non solo, Lapo ha anche messo all’asta la Ferrari ‘Camouflage’, un splendido ed unico esemplare creato dagli esperti del reparto Tailor  Made di Maranello. Il veicolo è stato venduto per 1 milione di euro durante l’asta di beneficenza. La cospicua somma è dovuta non solo al suo ex proprietario ma anche al fatto che si tratta di una vettura unica, realizzata al di là dei limiti imposti dalla Ferrari in sede di elaborazione delle vetture per i suoi clienti.

Il nipote di Gianni Agnelli, probabilmente folgorato da cotanta bellezza, non ha resistito e le ha dato un bacio in bocca. Lei non avrebbe mai immaginato che l’imprenditore si sarebbe comportato così. Una fonte vicina alla musa di Quentin Tarantino ha dichiarato:

“Deve aver pensato (Lapo Elkan, ndr) che fosse un modo giusto di comportarsi e chiaramente non lo è”.

loading...

Brutta esperienza per la Thurman, che è rimasta seccata per il bacio di Lapo. Questo, invece, è rimasto soddisfatto. Una serata indimenticabile per il ricco manager, visto che è riuscito anche a vendere la splendida Ferrari 458 Italia Camouflage. Una ricca persona ha sborsato 1 milione di euro, durante l’evento di beneficenza ‘Cinema Against Aids’, per aggiudicarsi il bolide italiano. In occasione della serata di beneficenza, organizzata da AmfAR, sono stati raccolti più di 170 milioni di dollari, che saranno devoluti alla lotta contro l’Aids, virus che purtroppo uccide ancora moltissime persone. Il fortunato acquirente della straordinaria Ferrari è Ron Burkle, ricco azionista di Whole Foods. Lapo ha ringraziato Burkle per l’acquisto ed ha detto:

“Sono entusiasta che la mia Ferrari 458 abbia contribuito al successo di AmfAR, causa cui sono legato da anni e ai cui fini credo fermamente. Mi sembra doveroso ringraziare il nuovo proprietario per la sua generosità, perché senza di lui non avremmo raggiunto questa cifra”.

La Ferrari 458 Italia Camouflage è unica perché verniciata a mano in tre diverse gradazioni di verde e una di marrone. La particolare tinta connota anche la copertura del motore, le pinze dei freni, il cruscotto, i sedili e i pannelli delle portiere. Una Ferrari militare? No, tutt’altro: al posto del simbolo Ferrari, infatti, c’è quello della pace. Lapo è un grande appassionato di motori, proprio come suo nonno, Gianni Agnelli, ed ha creato, anni fa, la Garage Italia Customs, una società con sede a Milano che personalizza qualsiasi vettura in modo eccezionale. Sul web si possono visionare tantissimi ‘frutti’ dell’attività degli artigiani della Garage Italia Customs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *