News

Ora legale, la proposta Ue per abolirla

Dopo la votazione tenuta online in estate che portato una maggioranza di persone che chiedono l’abolizione dell’ora legale, adesso l’Unione Europea ha studiato un piano efficace per giungere alla soluzione. La proposta della Commissione Europea sarà avanzata, ufficialmente, nei prossimi giorni ma è già nota la soluzione: in estrema sintesi, saranno i paesi a scegliere se adottare l’ora solare o l’ora legale, senza più effettuare il doppio cambiamento durante l’anno, ma con la possibilità di tornare sui propri passi qualora la decisione sia sbagliata. La decisione va presa prima dell’ottobre del 2019, ma potrà essere bocciata dal Parlamento Europeo o dal Consiglio dell’Unione Europea. 

Ora legale, il termine ultimo per prendere la decisione

I tempi prima di arrivare alla decisione definitiva sono piuttosto ristretti. Parlamento Europeo e Consiglio dell’Unione Europea dovranno decidere entro un paio di settimane. L’accordo dovrà essere raggiunto entro marzo del prossimo anno.

Entro l’ottobre del 2019, inoltre, qualora la posizione dei due organi sia favorevole all’abolizione, i paesi dovranno scegliere se adottare l’ora solare o l’ora legale.

Che cosa cambia con l’abolizione?

In questo momento, le leggi comunitarie pongono il momento del cambiamento di ora legale e ora solare intorno a certi giorni stabiliti. L’ora legale si adotta tra il 25 e il 31 marzo di ogni anno, mentre quella solare tra gli stessi giorni del mese di ottobre. Con l’abolizione del doppio cambiamento, secondo le stime, ci saranno vantaggi relativi soltanto alla salute. Alcuni stati potrebbero invece perderne in materia economica.

Il risultato della decisione da parte dell’Ue, qualora sia positiva, porterà allo smantellamento delle regole attuali. Saranno i determinati stati a scegliere quale delle due ore adottare: se tornare indietro di una lancetta o meno, per tutto l’anno. Il cambiamento non sarà definitivo: se un paese si rende conto di aver sbagliato con il cambiamento può tornare sui suoi passi e cambiare l’anno successivo.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.