Cucina

Ricetta brasato al barolo, secondi piatti

Brasatto al barolo, ricetta per quattro persone

Ingredienti per il brasato al barolo

50 g di lardo, 800 di manzo, una cipolla, due carote, una costola di sedano, uno spicchio d’aglio, un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia, quattro cucchiai di olio, 50 g di burro, farina, tre foglie di allora, sale, pepe, una bottiglia di barolo.

Esecuzione

Lardellate la carne con l’utensile apposito, dopo averla liberata dal grasso. Sbucciate la cipolla, raschiate le carote, levate i filamenti più duri alla costola di sedano e sbucciate lo spicchio d’aglio. Tritate finemente il rosmarino con le foglie di salvia e l’aglio; a parte invece tritate la cipolla e la costola di sedano.

In una casseruola mettete l’olio, 40 g di burro e la cipolla tritata fate rosolare il tutto a fuoco dolce, in modo che la cipolla si imbiondisca bene; intanto tagliate a rondelle le carote e infarinate il pezzo di carne; poi adagiate quest’ultimo nel recipiente, cospargete su di esso il trito di erbe aromatiche e aglio, il sedano tritato, e carote a rondelle e le foglie di allora. Salate, pepate e fate ben rosolare la carne da tutte le parti.
Quindi bagnate con mezza bottiglia di Barolo, coprite il recipiente e fate cuocere a fiamma dolce per circa 20 ore e 30 minuti, aggiungendo di tanto in tanto ancora un po’ di vino.
Trascorso questo tempo, levate la carne dalla casseruola, tagliatela a fette e disponetela sul piatto di servizio, in caldo.
Passate a setaccio il fondo di cottura, rimettetelo nel recipiente e unitevi una noce di burro lavorata con un cucchiaino di farina, in modo da legare bene il sugo.
Fate bollire un attimo e versatelo sulla carne. Servite subito ben caldo il vostro brasato al barolo in tavola.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.