Rimosso nome Gigi D’Alessio da ambulanza donata: cantante furioso

By | 18 gennaio 2016

Gigi D'Alessio infuriato per eliminazione suo nome da ambulanza CasertaIl cantautore partenopeo Gigi D’Alessio è furioso perché è stato cancellato il suo nome da un’ambulanza donata all’ospedale civile di Caserta. L’artista, infatti, aveva organizzato uno show di beneficenza alla Reggia di Caserta per raccogliere fondi necessari all’acquisto di un’ambulanza pediatrica

 

Gigi ha dato in escandescenze quando si è accorto che il suo nome era stato tolto dalla fiancata dell’ambulanza mentre quelli degli altri sponsor erano rimasti al loro posto. Molti ipotizzano che il nome del cantautore sia stato eliminato dall’ambulanza per le sue presunte amicizie, all’inizio della sua carriera, con personaggi vicini alla camorra.

Il cantautore napoletano e il suo staff sono rimasti amareggiati per la decisione presa dal dirigente del nosocomio, anzi dai commissari straordinari mandati dal Governo per amministrare l’ospedale. L’apposizione del nome del cantante sulla fiancata dell’ambulanza, infatti, non è contemplata nel protocollo approvato tempo fa.

Ovviamente, sono numerosissime le persone che si schierano dalla parte di Gigi; altre, invece, lo biasimano ricordando che la beneficenza è un atto che esula da qualsiasi ostentazione della propria identità; insomma, chi dona non cerca nulla, neanche di menzionare il suo nome su un’ambulanza. Il benefattore è disinteressato. Ricordalo Gigi e non arrabbiarti se hanno tolto il tuo nome dall’ambulanza!

D’Alessio aveva espresso la sua indignazione su Facebook:

“Uno sfregio che non ha alcun motivo d’essere. Ho provato una grande gioia quando il quotidiano online Casertace ha dato la notizia che l’ambulanza donata grazie all’iniziativa con Rocchetta e Uliveto era servita a salvare un bambino di 14 mesi. Ricorderete che l’iniziativa era partita dal concerto dei 200.000 di Caserta e aveva coinvolto tanti amici. Potete immaginare il mio stupore quando lo stesso giornale ha documentato che il mio nome che era stato messo a suo tempo per ‘ricordare’ era stato cancellato… Per me la cosa importante è che l’ambulanza sia arrivata e faccia il suo lavoro. Non avevo chiesto di esserci. Ma essere cancellato è atto intimidatorio. Non contro il sottoscritto ma contro quanti dedicano impegno ai territori campani”.

loading...

Gigi usa spesso Facebook per sfogarsi. Lo ha fatto anche nei primi giorni del 2016 per spiegare le parole dette sulla ‘Terra dei fuochi’ durante il Concerto di Capodanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *