Rissa alle nozze: il padre dello sposo attacca figlia, moglie e suocera

By | 9 ottobre 2017

Il matrimonio è un giorno che resta per sempre nei ricordi, specie poi se alle proprie nozze c’è una rissa perché il padre dello sposo attacca figlia, moglie e suocera
Ebbene si, perché a Napoli, appena rientrato a casa, conclusi il pranzo e la cerimonia, il padre dello sposo, ha letteralmente aggredito la moglie, la figlia di appena 21 anni che tentava di fermarlo e farlo ragionare, e l’anziana suocera . Tutti i dettagli …

E vissero per sempre felici e contenti … forse

A dispetto del lieto giorno, nemmeno il matrimonio del figlio è riuscito infatti fermare un uomo di 56 anni di Napoli, C.G. le iniziali del nome e del cognome del padre dello sposo, che non appena rientrato a casa dopo il pranzo e la cerimonia, ha difatti aggredito la moglie, la figlia di soli 21 anni e l’anziana suocera.
E così, nella notte di oggi, in quello che dovrebbe essere uno, se non il giorno più felice nella vita del figlio, il padre dello sposo è stato arrestato dai Carabinieri del commissariato San Giovani e di Ponticelli, con le accuse di maltrattamenti, lesioni e minacce aggravate.
Le tre donne sono state trasportate immediatamente in Ospedale, ove sono state visitate dai medici del pronto soccorso. Fortunatamente sono fuori pericolo.

Pesanti accuse per maltrattamenti, lesioni e minacce aggravate

Pesanti le accuse mosse dai Carabinieri del commissariato San Giovani e di Ponticelli, che verso le ore 2:30 sono intervenuti in via dei Mosaici a Napoli, per sedare una vera e propria rissa scoppiata in casa, causata dal padre dello sposo.
Al loro arrivo infatti, appena entrati nell’appartamento, gli agenti hanno trovato il tavolo e sedie ribaltati, piatti rotti per terra … e la casa praticamente devastata. Una scena ove l’uomo, stava ancora insultando e minacciando di morte le tre donne che di fronte a lui erano spaventate ed immobili.
Da una prima ricostruzione, l’uomo e le tre donne, hanno raccontato agli agenti di essere appena rientrati tutti insieme dal matrimonio di uno dei figli della coppia, nel tentativo di calmare il padre dello sposo, che già durante la cerimonia, aveva manifestato evidenti segni di violenza.
A dispetto del tentativo però, pare che una volta giunti a casa, l’uomo abbia iniziato ad aggredire verbalmente e fisicamente, con schiaffi e pugni le tre donne.
Il 56enne è stato così arrestato dai Carabinieri dell’arma ed accompagnato nel carcere napoletano di Poggioreale, ove dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti, lesioni e minacce aggravate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *