Sylvester Stallone morto per un cancro: bufala enorme

By | 19 febbraio 2018

Sylvester-Stallone-fake-news-morteIl mitico attore Sylvester Stallone è balzato agli onori delle cronache, nelle ultime ore, per una circostanza macabra. Qualcuno lo ha spacciato per morto. Ecco il testo dell’inquietante messaggio apparso in Rete ultimamente: ‘Sylvester Gardenzio Stallone è morto stamattina a causa del cancro alla prostata di cui soffriva, l’attore ha tenuto segreta la malattia che alla fine l’ha sopraffatto’.​ I fan del celebre attore di origini italiane, disperati, hanno subito cercato conferme, scoprendo che quel messaggio è una mera fake news.

Poster non ufficiale di ‘Creed II’

Ma quale morte per un cancro, Stallone è vivo e vegeto; anzi in queste ore ha postato su Instagram la locandina di ‘Creed II’, il suo nuovo film. Le riprese della nuova pellicola di Sly partiranno tra poco a Philadelphia. L’approdo al cinema è programmato per il prossimo 21 novembre.

‘Creed II’, pellicola diretta da Steven Caple Jr., narra il contrasto tra il figlio di Apollo Creed, Adonis, e quello di Ivan Drago, storico rivale di Rocky Balboa nella quinto film della celebre saga. Dolph Lundgreen, attore che ha vestito i panni di Drago, sarà uno dei protagonisti di ‘Creed II’.

Tanti messaggi di cordoglio dopo la diffusione della bufala

I messaggi di cordoglio per la morte di Sylvester Stallone si sono susseguiti a ritmo vertiginoso dopo la pubblicazione del funereo messaggio. Molti internauti avevano confermato il decesso dell’attore per un tumore alla prostata. Tanti utenti di Twitter avevano cercato di scoprire la verità, dubbiosi sull’autenticità del doloroso messaggio. Alla fine è stato svelato l’arcano. Niente decesso di Sly ma solo l’ennesima fake news che vaga sul web.

‘Sylvester Stallone è morto o Facebook sta mentendo di nuovo?’, si è chiesto un internauta. Un altro invece ha anatematizzato la Rete: ‘Omg pensavo che Sylvester Stallone fosse morto!! Odio Internet’. Un terzo utente del web invece ha scritto: ‘Silvester Stallone NON è morto!!!!’.

Le bufale sulla morte di Sly

Non è la prima volta che si diffondono voci sulla morte dell’attore di ‘Rocky’. L’ultima volta che è accaduto, Stallone è stato costretto a postare una foto sui social, per dimostrare ai fan che la notizia era falsa. In particolare, Sly ha pubblicato uno scatto che lo ritrae mentre fa una posa di pugilato con il pugile russo Sergey Kovalev.

Sembra che Stallone non abbia ancora commentato l’ultima fake news sulla sua morte. Si sarà arrabbiato o divertito? Fortunatamente, molti fan di Sly hanno capito che quella delle ultime ore è una bufala simile a quella postata 18 mesi fa, quando su Facebook era stato scritto che l’attore hollywoodiano era stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles. Nel giro di poco tempo, comunque, alcuni internauti avevano scoperto il collegamento tra  la notizia e un sito Internet famoso per la continua condivisione di fake news. In precedenza, il portale aveva annunciato la morte di attori del calibro di Angelina Jolie, Jim Carrey, Vin Diesel, Jaden Smith, John Cena e Nicolas Cage. Stavolta, secondo la fake news, Stallone è morto per un cancro alla prostata.

Non era una bufala, invece, la notizia del decesso di Sonny Landham, amico e collega di Sylvester Stallone. Sonny era stato stroncato da un arresto cardiaco lo scorso agosto nella sua abitazione, nel Kentucky. ‘Addio al mio amico SONNY LANDHAM, coprotagonista del film LOCK UP. RIP’, aveva twittato Sly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.