Terremoto nel Vajont vicino alla diga: un botto secco avvertito anche in Friuli

0
vajont 1963

Vajont: paura in Veneto, una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 della scala Richter si è manifestata domenica 13 gennaio alle 9:33 nella zona di Longarone,  Soverzene e Fortogna nella provincia di Belluno; i residenti hanno riferito di aver sentito un botto secco che è stato percepito con echi anche nel Friuli Venezia Giulia.

Boato davanti alla diga

L’epicentro della scossa sismica è stato registrato nella zona della Val Gallina ai piedi del Col Nudo a pochi km dall’area del Vajont dove sorge la diga tristemente famosa per il  disastro del 9 ottobre 1963, quando una frana staccatasi dal Monte Toc provocò un’onda che distrusse il paese di Longarone causando oltre 2000 vittime. La tragedia ebbe grande risonanza per via di particolari emersi sulla costruzione della diga; progettata dal 1926 al 1958 dall’ingegnere Carlo Semenza, venne dato il via ai lavori nel 1957 che proseguirono fino al 1960 nel comune di Erto e Casso in provincia di Pordenone,  nei pressi del torrente Vajont; oggi non è più utilizzata per la produzione di energia,  è una diga a doppio arco, lo alta 261,60 metri per questo è è la settima diga più alta del mondo.

Paura in Veneto

La scossa di terremoto registrata domenica è stata localizzata a una profondità di 6 km ed è stata definita da chi ha avvertito il sisma come: “un forte botto”  o “botto secco” tutta la zona in questione è di natura carsica come ad esempio Alpago, Val Lapisina Valcellina e Piancavallo per questo gli esperti ipotizzano che la scossa di terremoto e il boato siano legati al crollo di una grande grotta in profondità;  un evento abbastanza ricorrente nella zona citata. Non sono stati segnalati danni a cose o persone.

Immagini della diga a 54 anni di distanza dal grande disastro del 1963

Fonte video: Youtube/ Riprese aeree realizzate presso la Diga del Vajont (PN) effettuate mediante SAPR (drone). Operatore e Pilota: Alessandro Menafra (rif. ENAC 12291).

 

 

 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.