Miele: come riconoscere quello non pastorizzato

0
miele puro

Il miele è un prodotto prezioso conosciuto è utilizzato fin dall’antichità; il suo gusto eccezionale e le sue proprietà ne fanno non solo un cibo delizioso ma anche una medicina e un rimedio per tanti problemi legati al benessere dell’organismo umano. Il miele mantiene intatte tutte le migliori qualità del nettare delle api ma è da sottolineare che oggi in commercio non c’è solo il miele allo stato puro, ma esistono anche prodotti lavorati che generalmente si trovano in tutti i supermercati.

Le lavorazioni industriali

Questo tipo di miele non è che non sia buono nel senso canonico, ma dato che viene sottoposto a lavorazioni termiche subisce una trasformazione che determina la perdita proprio di quelle proprietà speciali che lo rendono un prodotto prezioso.  Il miele lavorato e trattato con la pastorizzazione diventa scadente, non in quanto nocivo ma in quanto non ha più quelle proprietà nutritive importanti che lo rendono particolare ma contribuisce soltanto ad accumulare zuccheri nell’organismo.

Miele grezzo e miele lavorato: le differenze

Il miele grezzo invece non essendo sottoposto a nessun tipo di lavorazione conserva tutte le sue proprietà sia gustative che curative, e i nutrienti che hanno proprietà benefiche. Quando viene sottoposto a trattamenti chimici e termici perde tutte le sue proprietà nutrienti. Ma come possiamo riconoscere un miele grezzo non lavorato da un miele industrialmente modificato?  Parlare del miele è un discorso molto lungo è articolato poiché esistono moltissimi tipi differenti di miele ricavato da alveari dove le api attingono a specifiche tipologie di fiori e piante.

Leggere le etichette

Prima di tutto quando si compra un vaso di miele andrebbe letta attentamente l’etichetta perché generalmente dovrebbe essere per legge indicato che non è miele grezzo, ma è miele lavorato. Attenzione però perché le etichette non riportano sempre tutte le informazioni esatte quindi per riconoscere un miele grezzo vi sono dei particolari dettagli che ci possono indicare esattamente cosa stiamo comprando, il miele grezzo è sempre più denso e compatto e con il tempo tende a cristallizzarsi, mentre il miele lavorato è liquido e limpido e tale rimane. Come  già detto il miele grezzo non è pastorizzato mentre quello industriale che troviamo nei supermercati subisce questa lavorazione termica, ovvero la pastorizzazione che consiste nel portare il prodotto a una temperatura mediamente elevata,  questo trattamento fa perdere quasi completamente le proprietà nutritive ma permette al miele di rimanere sempre limpido e liquido che è una delle caratteristiche richieste per la presentazione e varie preparazioni che comprendono il miele come ingrediente.

Le tipologie di miele e i suoi utilizzi

Diciamo che è un esigenza legata soprattutto ai prodotti dolciari e di pasticceria ma per l’utilizzo privato il miele grezzo è molto più consigliato; per avere la certezza che il miele che stiamo comprando sia grezzo dobbiamo accertarci che sull’etichetta ci sia riportata la dicitura:  “non sottoposto a trattamenti termici” e anche la dicitura “senza aggiunta di sostanze”; il miele grezzo è naturale al 100% ma soltanto se non viene pastorizzato e non deve tenere contenere sostanze aggiunte come zuccheri di altra provenienza; oltre a quello naturale contenuto già nel miele.  Il miele grezzo subisce una semplice e veloce procedura ovvero viene estratto dalle arnie viene filtrato per eliminare delle eventuali impurità e viene messo in vasi di vetro. Tutto qui, tutta la naturalità del miele rimane intatta.

Valido rimedio contro molti malanni

  • Sedativo della tosse
    valido sostituto dei comuni sciroppi per la tosse per calmare gli attacchi di tosse,
  • Proprietà antibiotiche
    Ha proprietà antibiotiche e disinfettanti se applicato su piccole lesioni della pelle,
  • Proprietà antinfiammatorie
    ha proprietà antinfiammatorie efficaci su punture di insetti,
  • Contenuto di antiossidanti
    Il miele è considerato come un alimento ricco di polifenoli, e antiossidanti naturali previene malattie cardiache e l’invecchiamento,
  • Curativo per l’acne
    il miele possiede proprietà benefiche valide per la cura degli stati infiammatori della pelle provocati dall’acne,
Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.