Trapianto di rene pediatrico al Gaslini: bimba di 5 anni sta bene

By | 15 gennaio 2018

Bimba sottoposta a trapianto di rene al GasliniEnnesimo miracolo della sanità italiana. In Liguria è stato trapiantato un rene a una bimba, che ora gode di buona salute. A comunicarlo sono stati i direttori sanitari dell’Ospedale Policlinico San Martino e dell’Istituto Giannina Gaslini, secondo cui la piccola paziente continua ‘il suo decorso post operatorio con regolarità senza alcuna criticità. L’equipe medica costituita dalla dott.ssa Iris Fontana del San Martino, che ha effettuato l’intervento, insieme al dott. Pietro Tuo e dal dott. Gian Marco Ghiggieri, rispettivamente Direttore dell’Anestesia e Direttore della Nefrologia del Gaslini, stanno monitorando il decorso post operatorio e questa mattina hanno effettuato i controlli previsti dai protocolli. Le Direzioni emetteranno un aggiornamento clinico nel pomeriggio di domani’.

Primo trapianto di rene pediatrico al Gaslini

Il trapianto di reno pediatrico è stato eseguito lo scorso 13 gennaio 2018. Un’operazione del genere non era mai stata eseguita presso il Gaslini di Genova.

La paziente ha 5 anni . La persona che ha donato il rene era di Pisa. I chirurghi hanno eseguito il trapianto nella sala operatoria del blocco chirurgico del Gaslini, coordinato da Girolamo Mattioli.

Gioco di squadra di due ospedali genovesi

L’esito del trapianto di rene pediatrico ha avuto un esito fausto. Tutto è riuscito anche grazie alla partnership tra i due nosocomi liguri e l’ok della Giunta regionale per il trapianto al Gaslini. Interventi del genere, in passato, si eseguivano al San Martino insieme allo staff del Gaslini. Ora si è ribaltata la situazione: i pazienti pediatrici restano al Gaslini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.