Trento città più ‘green’ d’Italia, Taranto fanalino di coda

By | 26 maggio 2016

Le città più ‘green’, ovvero quelle con più parchi sono al Nord Italia. Lo rivela un’indagine Istat incentrata sulla qualità dell’ambiente in numerose città italiane. Dallo studio è emerso che che Trento è la città più ‘green’ d’Italia; fanalino di cosa, invece, è Taranto. Nei centri del Nord ci sono più parchi pubblici rispetto al Centro e al Sud. Città piene di parchi, dopo Trento, sono Pavia, Lodi, Cremona e Matera. Le città del Sud che se la passano meglio sono Reggio Calabria e Potenza. Taranto, invece, ha pochissimi aree verdi, non riuscendo neanche a superare i 9 metri quadrati di verde urbano per cittadino, limite minimo posto dalla legge. Sono città ‘grigie’ anche Genova e Bari. In Liguria ci sono pochi parchi pubblici rispetto alle altre regioni del Nord. Al Sud sono le città lucane quelle più ‘green’. In Puglia nessun capoluogo riesce a superare la soglia dei 9 metri quadrati di verde urbano per abitante.

loading...

Ovviamente, tra le città più ‘green’ d’Italia non potevano mancare quelle della ‘verde’ Umbria: Terni, ad esempio, occupa il sesto posto nella classifica delle città più verdi d’Italia con i suoi 149,2 metri quadrati di verde per abitante. Non è la prima volta che Trento occupa la prima posizione della classifica relativa alle città più ‘green’, l’anno scorso,  infatti, ha condiviso la vetta con Verbania e Belluno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *