Vissani Accusa Ragazzine a Tagadà: “Provocano e Alimentano Prostituzione Minorile”

By | 4 marzo 2016

Vissani Incolpa Ragazzine a TagadàLe minorenni assumono atteggiamenti provocanti e favoriscono, così, la prostituzione minorile. E’ questo, in soldoni, il pensiero del noto chef Gianfranco Vissani. Polemiche

 

Il noto chef ha sollevato un enorme polverone con le parole proferite durante un so intervento a Tagadà, programma su La7. Secondo Vissani, ad alimentare la prostituzione minorile non sarebbero gli uomini ma le minorenni italiane che “con atteggiamenti accattivanti incoraggerebbero i rapporti sessuali”. Insomma, lo chef  ha assolto indirettamente gli uomini ed ha condannato le ragazzine che “fanno le stupide con gli uomini”. Il pubblico di Tagadà, sconcertato e indignato per le parole di Vissani, ha iniziato ad attaccare lo chef, così come la conduttrice Tiziana Panella, che ha detto:

“Essendo gli uomini, poverini, degli esseri deboli sono adescati dalle ragazze italiane giovani e furbette. Il che si traduce nel fatto che siete degli imbecilli“.

Ognuno ha la sua opinione su determinate questioni ma dire che la causa della prostituzione minorile sono le minorenni che provocano, con i loro atteggiamenti, gli uomini maturi è decisamente sbagliato e fuorviante. Non è la prima volta che Vissani fa parlare di sé per le sue sparate abominevoli. L’anno scorso, ad esempio, attaccò il collega Carlo Cracco alle fine di Masterchef:

“Chi vince Masterchef non ha successo, il nostro mestiere è fatica, la TV solo spettacolo. C’è più spettacolo che cucina. Bastianich, Barbieri e soprattutto Cracco sono belli e le ragazzine si innamorano come di Bruce Willis“.

loading...

Cracco, stizzito, rispose a Vissani dai microfoni de Il Fatto Quotidiano:

“Il nostro problema principale è che siamo un po’ provinciali, e soprattutto i colleghi hanno la memoria corta, perché anche Marchesi ha detto la stessa cosa ma lui, ancora prima di Vissani, era in televisione, solo che non ha funzionato. Il problema è avere memoria su quello che è stato fatto, poi che Masterchef sia criticabile ci mancherebbe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *