Curiosità

Boeing 787 Dreamliner: il più grande jet privato, lusso ineguagliabile

Esistono aerei con interni che ricordano le suite degli hotel più lussuosi al mondo? Assolutamente sì. Il nuovo Boeing 787 Dreamliner ne è la prova. La nuova ‘creatura’ volante rappresenta il jet privato più grande e lussuoso al mondo. Chi vuole recarsi in posti lontani in poco tempo ma non vuole rinunciare al lusso estremo può certamente optare per questo ‘Dream Jet’, un mezzo decisamente unico nel suo genere, anche per il prezzo: costa 300 milioni di dollari.

Comodità e sfarzo nel nuovo Boeing 787 Dreamliner

Boeing 787 Dreamliner è sinonimo di sfarzo e comodità. Il grosso jet è in grado di ospitare fino a 30 persone ed è anche dotato di 18 posti letto per coloro che vogliono schiacciare un pisolino prima di arrivare a destinazione. Quando si accede in tale velivolo si respira subito aria di sfarzosità. Gli interni ricordano più quelli di hotel principesco che quelli di un aereo. A bordo non mancano bagni alla moda, tavoli e comodi divani su cui trascorrere il tempo. Non è un caso che il nuovo Boeing 787 Dreamliner sia stato ribattezzato dagli amanti dell’aviazione ‘attico in volo’.

Lusso e relax massimo sul nuovo Boeing 787 Dreamliner, dove maggiordomi e assistenti di volo sono sempre a disposizione dei ricchi viaggiatori. Divani comodi, tavoli, letti e bagni lussuosi. Tutto, nel nuovo Boeing, è stato progettato per far sentire i viaggiatori a loro agio. A differenza di qualsiasi altro aereo, l’aria che si respira nel sontuoso jet privato sembra sempre fresca. Gli oblò, poi, sono più grandi rispetto a quelli degli altri velivoli.

Niente piatti confezionati, solo menù alla carta

Tutti coloro che avranno la fortuna di viaggiare a bordo del Boeing 787 Dreamliner potranno usufruire della tecnologia offerta. Nel salone, ad esempio, c’è una grande flat tv. Ovviamente, ci si può connettere alla Rete e, quindi, restare sempre aggiornati. Il jet lussuoso si differenzia dai concorrenti anche sul piano dei cibi serviti e della location dove vengono consumati. Dimenticatevi, innanzitutto, i piatti confezionati: sul Boeing 787 Dreamliner i viaggiatori possono scegliere i cibi preferiti su un menù. I pasti non vengono consumati su piccoli tavolini ma su tavoli analoghi a quelli dei ristoranti. Ci sono, infatti, delle ampie sale da pranzo.

Il nuovo e sfarzoso Boeing 787 Dreamliner è stato presentato ieri a Londra, presso l’aeroporto di Stansted, dall’azienda Deer Jet, che ha presentato i suoi nuovi pacchetti turistici. Il ‘Dream Jet’, secondo le ultime informazioni, coprirà diverse rotte, come Londra-Pechino e Hong Kong- Los Angeles. Deer Jet ha comunque assicurato che verranno inseriti presto nuovi itinerari per permettere a tanta gente di conoscere un mezzo unico.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.