Caffè non andrebbe mai bevuto prima di un volo

By | 9 gennaio 2018

Caffè aereo volo disturbiIl caffè è una delle bevande più bevute al mondo e reca molti benefici alla salute. C’è chi assume la sua buona dose di caffeina anche prima di salire sull’aereo, magari per recarsi in una destinazione molto lontana. Tale abitudine, però, non sarebbe molto salutare. La maggioranza degli esperti delle compagnie aeree invita i passeggeri a non assumere caffè prima di arrivare a destinazione. Per quale motivo? Beh, innanzitutto perché il caffè favorisce la disidratazione del corpo, quindi berlo prima del decollo significa andare incontro a malesseri come mal di testa e nausea. Il sistema immunitario e la pelle, inoltre, potrebbero risentirne, visto che le cabine dei velivoli sono fredde e asciutte.

Caffè rende nervosi

Gli amanti del caffè dovrebbero dunque astenersi dal consumo della celebre bevanda scura prima di ogni volo. I motivi sono molteplici. Il caffè eccita e rende nervosi. Quando si è in alta quota, il nervosismo potrebbe aumentare.

loading...

Tra i numerosi effetti collaterali di una tazzina di caffè prima di un volo ci sono i problemi digestivi e i bruciori di stomaco.

Non basta bere il caffè un paio d’ore prima del volo per evitare possibili e fastidiosi effetti collaterali. Il motivo? Ci vogliono dalle cinque alle sei ore per la dissipazione della caffeina.

Bere caffè anche quattro ore prima di salire su un aereo potrebbe far diventare un incubo il volo.

Meglio acqua fresca

Ovviamente, non è assolutamente raccomandabile ordinare caffè in alta quota. Meglio bere un po’ d’acqua fresca per evitare inconvenienti.

Sebbene bere caffè in volo o prima del volo sia sconsigliato, molti passeggeri lo fanno, specialmente in occasione dei tragitti brevi.

Un assistente di volo anonimo ha rivelato a Business Insider: ‘Gli assistenti di volo non berranno acqua calda sull’aereo. Non bevono caffè normale e non bevono tè normale’. Per quale motivo?

Sembra che nelle bevande calde servite in volo siano stati  trovati molti batteri, tra cui quelli presenti nelle feci umane. Meglio optare, perciò, per un bicchiere d’acqua minerale o un succo di frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *