Chieti: incendio in una palazzina a Cupello, muore un uomo di 58 anni

0
morto cupello incendio
Fonte foto: PiacenzaSera.it - immagine repertorio

Incendio all’interno di una palazzina a Cupello, in provincia di Chieti, dove un uomo di 58 anni ha perso la vita. Sul luogo della tragedia sono arrivati tempestivamente i Vigili del Fuoco che hanno gestito le fiamme.

L’incendio nella palazzina

L’incendio nella palazzina si è registrato intorno alle ore 03.30 del 10 febbraio 2019, presso via Nardone, a Cupello, in provincia di Chieti. Il rogo è divampato in un palazzo di tre piani, ancora in fase di costruzione e ha perso la vita un uomo di 58 anni, D.P., del quale non sono stati rilasciati altri dati sulle generalità.

A domare le fiamme sono arrivati tempestivamente i Vigili del Fuoco di Vasto, che dopo aver spento l’incendio hanno fatto la triste scoperta. L’uomo, che dormiva nel sottotetto, è stato ritrovato senza vita.

Le cause dell’incendio

Le cause dell’incendio sono ancora tutte da accertare, anche perché lo stabile, come riportato anche da Abruzzo Live, non era fornito ancora degli impianti di corrente elettrica.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i sanitari del 118, che purtroppo hanno potuto solo constatare il decesso dell’uomo, ritrovato carbonizzato. Probabilmente, verrà disposta anche l’autopsia sul corpo per accertare meglio le cause della morte del 58enne.

Nella palazzina andata a fuoco presenti anche i carabinieri di Cupello, che hanno chiuso tutta l’area interessata e effettuato tutti i rilevi del caso per capire meglio le dinamiche dell’incendio. Un altro terribile incendio ha stroncato la vita di un 14enne mentre Biancavilla, paesino in provincia di Catania, comunità in lutto per la morte dell’ex sindaco.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.