‘Duce ha fatto grandi cose’: il dem Sguanci riabilita Mussolini

By | 15 gennaio 2018

Mussolini lodato dal dem SguanciDopo l’endorsement al Duce di Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice e candidato alla presidenza della Regione Lazio, è arrivato anche quello di un dem, esattamente di Maurizio Sguanci (presidente del Quartiere 1 a Firenze). Ecco cosa ha scritto su Facebook l’ex consigliere dem a Firenze, quando il sindaco era Renzi: ‘Fatto salvo che Mussolini è la persona più lontano da me e dal mio modo di pensare, nessuno in questo Paese ha fatto, in quattro lustri, quello che ha fatto lui in vent’anni. E purtroppo a dircelo è la storia’.

Il commento di Sguanci su Facebook

Il dem ha postato tale commento su Facebook in replica alle parole sarcastiche di un amico sulle belle parole spese da Pirozzi per Benito Mussolini. Parole che hanno sollevato un vespaio di polemiche.

Sguanci dice che Mussolini, ‘fatte salve tutte le peggiori nefandezze, fece anche la riforma industriale, la riforma del lavoro, la riforma dei salari, introdusse la tredicesima, la riforma delle pensioni, della scuola, la riforma agraria, l’edilizia sociale, le varie bonifiche, rinnovato le linee ferroviarie. Eretto Università, istituti agrari, scuole di guerra aeree e navali e tante tante altre cose’.

La chiosa ai microfoni dell’Ansa

L’esternazione di Sguanci ha suscitato scalpore, anche perché è un uomo di sinistra. Tanti tabloid e siti hanno tentato di intervistarlo. Ecco cosa ha detto, ad esempio, ai microfoni dell’Ansa: ‘Mussolini fu un criminale, anzi, uno dei più grandi criminali della storia. È più che assodato. È un fatto. E io sono un antifascista, non c’è nessuno più antifascista di me; mi dolgo che un criminale come lui, in 20 anni, sia riuscito a fare tutto quello che ha fatto, mentre noi stiamo qui a litigare in continuazione’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.