L’elemosina che rende schiavi

By | 4 ottobre 2016

Verrà presentato giovedì 6 ottobre alle 16 a Bologna, in via Pirandello 7, il progetto di ricerca della Comunità Papa Giovanni XXIII e sostenuto dall’Istituzione per l’Inclusione sociale e comunitaria Don Paolo Serra Zanetti, per l’emersione di fenomeni di grave sfruttamento e tratta di esseri umani nell’ambito dell’accattonaggio.

Accattonaggio, lavavetri, mendicanti: via al progetto contro la tratta di persone

Ne porteranno testimonianza i coniugi Giulia Montanari e Matteo Pisani, impegnati nel progetto, in occasione dell’inaugurazione della loro nuova casa famiglia. Saranno presenti fra gli altri l’Arcivescovo di Bologna, Mons. Matteo Maria Zuppi, il Responsabile generale della Comunità Giovanni Ramonda, l’Assessore al Welfare del Comune di Bologna Luca Rizzo Nervo.

Questo il programma:

16 accoglienza
16.30 saluti, testimonianza, intervento dell’Arcivescovo di Bologna, benedizione della casa
17.30 S.messa presieduta da Don Mario Zecchini; prima della messa sarà possibile porre domande per approfondire le attività contro la tratta
18.30 rinfresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *