Epifania tra sacro e profano: le frasi divertenti e le poesie famose

0
epifania

La Festa dell’Epifania ha origini molto lontane, era una delle feste pagane celebrate dagli antichi romani per rappresentare la natura e l’abbondanza dei raccolti e ringraziare gli Dei. Nel corso dei secoli l’aspetto di questa festa venne travisato e nel medioevo durante gli anni dell’inquisizione la Chiesa condannò la festa pagana identificando il suo originario significato con la rappresentazione di una vecchia orribile e vestita di stracci, a cavallo di una scopa e simbolo del male;  in poche parole: una strega; ovviamente la festa fu abolita.

Indice articolo

La buona vecchina che porta dolcetti

Oggi l’Epifania cade il 6 gennaio; è un giorno di festa sereno e allegro, da passare in famiglia; una festa dedicata soprattutto ai bambini che aspettano di trovare la canonica “calza” piena di dolcetti e di qualche piccolo regalo non recapitato da Babbo Natale il 25 dicembre; salvo però lasciare solo il ” carbone” ai più monelli; l’Epifania si è anche vestita ai giorni nostri di un certo mood goliardico, infatti in questo giorno vengono inviati auguri divertenti alle donne, che sono tutte identificate per un giorno nella vetusta signora che vola nel cielo stellato a cavalcioni di una vecchia scopa di saggina. Non mancano battute e barzellette su questo aspetto divertente della festa.

Epifania e letteratura

All’Epifania sono stati anche dedicati versi e riflessioni da importanti scrittori e personaggi legati alla letteratura mondiale; dal famoso scrittore italiano Gianni Rodari al grande Renzo Pezzani, da Rostand a D’Annunzio, da Pasternak a Heine, per citarne alcuni; da ricordare anche la poesia scritta sull’Epifania da David Maria Turoldo, filosofo e teologo, uno dei massimi esponenti del rinnovamento del cattolicesimo ai primi del ‘900; la poesia intitolata “Epifania” è una tra le più note che viene insegnata nelle scuole. La befana è presente anche nelle fiabe dei fratelli Grimm, e in molti racconti legati ai culti germanici.

Le frasi divertenti

Oggi la Befana è un” personaggio”, una specie di Star celebrata con sms e massaggi su What’s app, è il soggetto di frasi spiritose e video, vignette e barzellette; stravolta e modificata in una vecchia tutto pepe a cavallo di un rombante motorino, o di una giovane ragazza sexy a cavallo di una scopa, che ammicca e sorride; ma in qualunque veste venga citata la Befana è sempre la Befana, un mito, una leggenda, una storia, un ricordo dell’infanzia che ci portiamo dietro da sempre, con un sorriso, tra lo scintillio dell’albero di Natale da disfare e la scia delle Feste ormai passate che lasciano spazio al Carnevale imminente.

Fonte video: zoobe.com

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.