Fidget spinner, gioco antistress e semplice spopola anche in Italia

0
Fidget spinner spopolano anche in Italia

Fidget spinner spopolano anche in ItaliaSi chiama fidget spinner il nuovo gioco che sta spopolando in tutto il mondo. In realtà, più che un gioco è uno strumento per allontanare lo stress. Ma che cos’è, in soldoni, il fidget spinner? Si tratta di una sorta di disco a tre punte che iniziano a ruotare non appena si preme il pulsante al centro. Un giochetto semplice, dunque, ma che è diventato una vera mania per tantissimi bimbi e ragazzi di tutto il mondo. Secondo gli esperti, sarebbe proprio lo ‘scatto rotante’ ad aiutare a scacciare lo stress e favorire la concentrazione.

C’erano una volta lo Yo Yo e il cubo di Rubik

Il fulcro del fidget spinner è rappresentato dai tre dischetti che possono ruotare anche centinaia di volte attorno al cuscinetto. E’ questo, ormai, il gioco-mania dei ragazzini 2.0. Una volta c’erano il cubo di Rubik e lo Yo Yo ad entusiasmare i giovani; oggi c’è il fidget spinner. Sebbene quest’ultimo costituisca una sorta di dipendenza per la maggior parte dei minorenni, ne è vietato l’utilizzo in classe. Gli insegnanti, in tutte le nazioni, sono inflessibili se notato qualche ragazzino che gioca in classe con il fidget spinner. A favorire la diffusione virale di giochi del genere, oggi, sono i social e YouTube. E’ indubbio. Sul web, infatti, sono stati diffusi una miriade di filmati che mostrano ragazzi mentre giocano con il nuovo e semplice passatempo antistress.

Fidget Spinner brevettato da Catherine A. Hettinger negli Usa

Forse non tutti sanno che la ‘madre’ degli scatti rotanti è Catherine A. Hettinger, che nel 1997 li brevettò negli Usa. Una volta scaduto il brevetto, tante aziende hanno iniziato a produrre fidget spinner di qualsiasi forma e stile. Oggi ce ne sono veramente tanti, anche in Italia. Del nuovo gioco-mania si è interessato anche il New York Post, che ha scritto: ‘I cosiddetti scatti rotanti, giocattoli antistress con poca tecnologia e basso prezzo sono una grande moda che spazza il Paese, e i negozi non possono tenere in scorta perché finiscono subito.

Dall’America all’Italia il passo sembra più breve di quello che sembra. Del resto è stato spesso così anche sul versante commerciale. I fidget spinner, ormai, hanno contagiato anche i ragazzi italiani e sono diventati ragione di business per molti commercianti, o meglio edicole. Sì perché basta recarsi in qualsiasi edicola per portarsi a casa gli scatti rotanti. Il prezzo va generalmente dai 2 ai 4 euro. Sembrerà strano ma volete sapere qual è il segreto del successo dei fidget spinner? Non servono letteralmente a niente, se non ad allontanare lo stress tra un’attività e l’altra. Il giochetto va a ruba anche su Amazon, dove qualche commerciante ne esalta le presunte virtù: ‘Ideale per l’ansia, la concentrazione, l’ADHD, l’iperattività, lo stress e addirittura per perdere le cattive abitudini o restare svegli’.

Man mano che la popolarità dei fidget spinner aumenta, crescono anche i prezzi; quindi dovreste acquistarli al più presto per evitare di pagarli molto, in futuro. Se poi i vostri figli non sono interessati al gioco antistress è un altro discorso.

Leggi anche le altre Notizie di attualità e curiosità di ZZ7 anche su Google News e premi la Stellina cliccando QUI sotto per seguire le News.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.