Influenza al tappeto con i rimedi naturali della nonna

By | 21 gennaio 2018

L’influenza sta mettendo a letto molti italiani in questi giorni. Tanta gente è finita preda di raffreddore, febbre e influenza. Che fare? Gli esperti raccomandano ai pazienti assoluto riposo e l’assunzione di antipiretici e paracetamolo. Chi non vuole assumere medicinali, però, può ricorrere ai rimedi naturali della nonna, ovvero metodi fai da te ed efficaci. Pochi sanno, ad esempio, che la febbre può essere contrastata con una tazza di brodo caldo. Assumerla prima di coricarsi, la sera, favorisce la sudorazione e quindi aiuta a sfebbrare.

Tazza di brodo per sfebbrare

L’influenza spadroneggia in Italia in questo periodo ma con i rimedi naturali della nonna può essere tenuta a bada. Oltre alla tazza di brodo, ci sono tanti altri rimedi semplici, naturali e fai da te per combattere febbre, tosse e influenza.

Per contrastare i batteri e disinfettare l’organismo, al posto dei farmaci, si può masticare qualche spicchio d’aglio crudo.

L’influenza e il raffreddore possono essere curati anche con un bicchiere di vino rosso riscaldato, con l’aggiunta di cannella e miele. Va bene anche una tazza di latte con qualche goccia di cognac.

Succo di limone contro la tosse

‘Febbre alta, mal di gola, tosse e problemi intestinali sono i principali sintomi della malattia che l’utilizzo di prodotti naturali può aiutare a lenire, secondo le antiche cure delle nonne custodite da secoli nelle campagne italiane’, ha affermato Coldiretti.

La tosse, che solitamente si accompagna all’influenza, può essere sedata con succo di un limone e un cucchiaio di miele.

loading...

‘Per la convalescenza, nessun dubbio, mangiare pomodori crudi molto maturi o berne il succo aiuta a tornare presto in forma’, aggiunge Coldiretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *