News

La sventura di Elena Santarelli: figlio Giacomo malato

Elena Santarelli figlio malattiaDovrà affrontare periodi difficili, ansia e turbamenti la popolare showgirl Elena Santarelli. Momenti difficili dovrà vivere anche il marito Bernardo Corradi, ex calciatore. Vi starete chiedendo perché. La stessa modella e conduttrice 36enne ha rivelato che suo figlio Giacomo è gravemente malato. Come fanno molte persone e vip, Elena ha raccontato quello che sta provando sui social, manifestando il suo grande dolore. Un tormento iniziato lo scorso 30 novembre 2017, quando è arrivata la diagnosi, una di quelle che nessun genitore vorrebbe mai sentire.

La terribile diagnosi

‘Il 30 novembre è come se io e mio marito avessimo ricevuto un pugno nello stomaco senza preavviso, un pugno così forte che ti toglie il respiro e ti gela il corpo all’istante’, ha scritto la Santarelli sui social, riferendosi al giorno in cui hanno diagnosticato un male terribile al figlio Giacomo.

Giacomo è nato nel 2009 ed ha sempre goduto di ottima salute. Adesso la malattia, una di quelle che non t’aspetti, una di quelle terribili e potenzialmente letali.

Elena si è sfogata sui social come hanno già fatto altri personaggi dello spettacolo, della tv, del cinema e dello sport (ad es. Ed Sheeran e Leonardo Bonacci). Come se la confessione virtuale possa dare un minimo sollievo, possa far apparire la malattia meno grave di quello che è veramente.

Elena Santarelli ringrazia amici e sanitari

Il lungo post su Instagram della showgirl trentenne termina con tre link che rimandano alle associazioni che danno conforto i genitori dei piccoli malati oncologici e con un ringraziamento agli infermieri, ai medici e a tutti gli amici che ‘hanno regalato parole di conforto. Sappiate che siete tutti nei nostri cuori, che questa battaglia la faremo tutti assieme e di sicuro la vinceremo!’.

Elena Santarelli non ha indicato la patologia che ha colpito Giacomo, 8 anni, limitandosi a sottolineare il suo tormento e la sua ansia. L’attrice e modella ha ringraziato anche il suo pediatra e tutto il personale sanitario dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.