News

Laser a raggi X più potente al mondo creato ad Amburgo

Amburgo Ospita il più Potente Laser a Raggi X EuropeoLa Germania fa parlare nuovamente di sé per una grande scoperta. In un’area poco distante da Amburgo, a circa 38 metri di profondità sono stati realizzati dei laboratori dove è stato allestito il laser a raggi X più potente del mondo. Gli scienziati sono già al lavoro. Il laser verra usato per scopi molteplici, come ricostruire la condizione all’interno del sole, oppure esaminare gli effetti delle reazioni chimiche. L’apparecchio, denominato European X-ray Free Electron Laser, funge da telecamera ad elevata velocità, che può catturare singoli atomi in tempi record. A differenza di una classica macchina fotografica, tutto ciò che il portentoso dispositivo riprende viene cancellato. Il fascio di luce è veramente intenso, 100 volte superiore alla luce proiettata dal sole sulla superficie terrestre e concentrata su una singola miniatura.

Terzo grande impianto al mondo

L’impianto realizzato alle porte di Amburgo servirà a molti scienziati ad analizzare anche la struttura di virus e cellule. Olivier Napoly, uno dei componenti della Commissione francese dell’energia atomica, che ha aiutato a realizzare il complesso, ha detto: ‘Il laser è la più grande e più potente fonte di raggi X mai realizzata’. Il potente laser a raggi X europeo diventa così il terzo più grande impianto al mondo, dopo quelli giapponese e americano. Negli Usa e in Giappone, grazie ai formidabili macchinari sono stati fatti grossi passi in avanti nel campo della scienza dei materiali e della biologia strutturale. Il laser a raggi X europeo non solo è più potente dei suoi predecessori ma ha anche un tasso di impulso maggiore. Il presidente del consiglio d’amministrazione europeo XFEL, Robert Feidenhan, ha spiegato: ‘Possono inviare 100 impulsi al secondo, ne possiamo inviare 27.000’.

L’impianto che sorge nei pressi di Amburgo è importante perché permetterà di studiare i processi biologici e le reazioni chimiche e svolgere altre ricerche importanti per migliorare la vita.

L’esperto Allen Orville sta già sfruttando il laser a raggi X europeo per comprendere la meccanica molecolare di come gli enzimi fanno gli antibiotici, come la penicillina. Il suo scopo è creare nuove modalità di produzione degli antibiotici.

Un altro studio in programma è quello incentrato a rivelare l’iter mediante il quale le molecole si appropriano della luce e la trasformano in energia durante la fotosintesi.

Riprodurre condizioni simili al centro della terra

L’impianto tedesco ospiterà anche un potente laser ottico, sfruttato insieme alla pistola a raggi X per comprimere all’inverosimile i materiali e riprodurre condizioni simili al centro del sole o della terra. Un professore di Fisica presso l’Università di Oxford, Justin Wark, ha affermato: ‘Le pressioni che possiamo produrre sono enormi, 10 milioni di atmosfere e oltre, che è più di 3 volte la pressione al centro della terra’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.