News

Mina, ‘Maeba’ nuovo disco d’inediti: uscita il 23 marzo

mina-album-maebaMina torna con un nuovo disco d’inediti, che uscirà il prossimo il 23 marzo 2018. Il titolo dell’opera è ‘Maeba’ e contiene 12 brani, a cui si aggiunge una sorpresa per i fan. Il prossimo 9 marzo 2018 verrà trasmesso da tutte le radio il primo singolo, ‘Volevo scriverti da tanto’, un pezzo struggente ed emozionante che sancisce il ritorno di una delle più talentuose cantanti italiane. ‘Volevo scriverti da tanto’ proviene dalla penna di Maria Francesca Polli, autrice che in passato ha collaborato con artisti del calibro di Claudio Baglioni, Roby Facchinetti e Franco Fasano. Maria Francesca ha anche vinto diverse edizioni dello Zecchino d’Oro. La musica del nuovo singolo di Mina, invece, è stata curata da Moreno Ferrara, un corista italiano molto competente.

Ultimo disco solista risale al 2014

A produrre il nuovo disco di Mina è Massimiliano Pani, che ha anche curato anche l’arrangiamento. L’ultimo disco da solista della ‘Tigre di Cremona’, intitolato ‘Selfie’ risale al 2014. Poi è arrivato ‘Le Migliori’, con Adriano Celentano. Reduce del grande successo ottenuto con l’opera realizzata col suo famoso amico e collega, Mina è pronta ad emozionare nuovamente i suoi fan con un album comprendente tutti inediti e qualcosa di speciale per i suoi ammiratori.

Qualche giorno fa, sul sito ufficiale della cantante e sui profili social era stata postata un’immagine arancione con sopra la scritta ‘Mina 2018’. La foto e la dicitura hanno subito stuzzicato l’interesse dei fan, che hanno iniziato a fare ricerche sul web per cercare di scoprire se la loro beniamina, effettivamente, stesse per far uscire un nuovo capolavoro. ‘Maeba’ è già disponibile in pre-order ed è disponibile in 3 versioni, ossia CD digipack, edizione limitata Vinile nero ed esclusiva Amazon Vinile picture.

Oltre 150 milioni di dischi venduti

Il nuovo disco di Mina uscirà due giorni prima del compleanno della cantante. La ‘Tigre di Cremona’ infatti è nata il 25 marzo 1940. Grazie alla sua voce, Mina è diventata una delle più talentuose ed apprezzate cantanti italiane. Nel corso della sua lunga e brillante carriera, l’artista ha venduto oltre 150 milioni di album e cantato più di 1500 canzoni.

Busto Arsizio è la città natia di Mina ma Cremona è quella adottiva. Del resto, i genitori dell’artista erano originari di Cremona. Il padre voleva che diventasse una nuotatrice e, all’età 13 anni, l’aveva iscritta alla Canottieri Baldesio, una nota società sportiva. Il destino aveva in serbo dell’altro, però, per quella ragazzina alta e robusta. Mina si avvicinò alla musica grazie alla nonna, cantante lirica, che si ostinò a far prendere lezioni di pianoforte alla nipote.

Il ritiro a Lugano

Pochi sanno che la giovane Mina abbandonò gli studi, in quarto superiore, per coltivare la sua passione: la musica. L’artista legge molto, specialmente libri di fantascienza. Nonostante si sia ritirata dalle scene da tanti anni, Mina continua a lavorare. Sono veramente rare le sue apparizioni pubbliche. Si sa poco della vita privata di Mina, che da anni vive a Lugano. L’artista ha due nipotini, avuti dal figlio Massimiliano Pani.

Una vita professionale ricca di soddisfazioni quella di Mina; quella sentimentale, invece, è stata alquanto agitata. La popstar ha avuto molti partner, tra cui Corrado Pani, attore teatrale e padre di Massimiliano.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.