Negozi online volano in Italia: quali sono i settori più redditizi?

By | 10 febbraio 2018

e-commerce-Italia-negozi-in-aumentoInternet ha offerto a moltissime persone la possibilità di vendere prodotti senza necessariamente aprirsi uno store fisico. I negozi online piacciono e proliferano sul web. Secondo recenti statistiche, ogni giorno ce ne sono mediamente 4 in più. L’anno scorso erano circa 18mila le attività commerciali online. A queste si aggiungono altri 10mila negozi fisici che hanno anche inaugurato una ‘vetrina virtuale’. In Italia, però, rispetto ad altri Paesi, l’e-commerce ancora non permette di ottenere alti profitti. L’italiano medio è ancora scettico verso il web e per fare acquisti preferisce recarsi nei negozi fisici. Negli Usa, invece, i negozi online vanno forte; quasi tutti li sfruttano per fare compere e risparmiare.

Negozi online in Italia: +72,6%

In base a un’analisi condotta da Confesercenti, il settore dell’e-commerce cresce anche in Italia: sono stati aperti negozi online anche durante un periodo economicamente buio, ovvero tra il 2012 al 2017. Si è registrata un’impennata del 72,6% per le aziende online.

Col passar del tempo il commercio elettronico si è evoluto, è cambiato ed ha abbracciato settori diversi. Il pensiero va ad Amazon, colosso dell’e-commerce che iniziò nel 1994 con la vendita online di libri ed ora offre praticamente di tutto. Il tempo passa ma non bisogna credere che basta aprire un negozio online per diventare ricchi. Come accade per i negozi fisici, ci sono dei settori più remunerativi, insomma che permettono di guadagnare di più. Vediamo quali sono.

Settori più remunerativi

Secondo la relazione dell’Osservatorio dell’e-commerce, stilata l’anno scorso, i settori più redditizi sono:

  • Abbigliamento (+ 25%)
  • Elettronica (+ 22%)
  • Editoria (+ 16%)
  • Turismo (+ 11%)

Non bisogna sottovalutare, inoltre, i settori correlati al made in Italy, come Arredamento & Home Living e Food & Grocery. Il settore alimentare sta diventando dunque uno dei protagonisti, in Italia, dell’e-commerce. Sempre più italiani acquistano generi alimentari e bevande online. In Rete spesso si possono trovare certi alimenti, come quelli biologici, difficilmente reperibili nei classici store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.