Pamela Anderson a Cannes 2017: c’era una volta una bagnina formosa

By | 22 maggio 2017

Pamela Anderson sul red carpet di Cannes 2017L’ex bagnina di ‘Baywatch’ Pamela Anderson ha calcato il red carpet del Festival del Cinema di Cannes come molte altre celebrità. Il suo aspetto, però, ha lasciato di stucco molte persone. La 49enne è apparsa diversa e già sul web si rincorrono le voci di presunti ‘ritocchini’. E’ indubbio, comunque, che la Anderson sia stata una degli ospiti più attesi a Cannes 2017. Stavolta l’attrice non ha stupito per il suo outfit licenzioso o per i suoi accompagnatori ma per il suo volto, diverso dal normale.

La magrezza dell’ex bagnina sul red carpet

Se da un lato c’è stato chi, nelle ultime ore, ha fatto notare la stranezza del volto di Pamela Anderson; dall’altro molti hanno fatto osservare la magrezza della 49enne. Sebbene Pamela non sia mai stata una donna corpulenta, la magrezza non è mai stata un tratto caratterizzante la sua figura. Perché, allora, a Cannes 2017 è apparsa così magra? Se lo domandano molti internauti, in queste ore, rimpiangendo la Pamela degli anni di Baywatch. Molti hanno faticato a riconoscere l’ex bagnina mentre sfilava sul red carpet di ‘120 Battements par Minute’. La Anderson si è presentata a Cannes 2017 con un abito nero Versace. Sempre sorridente, la diva ha sfilato tra la gente esultante. Capelli tirati indietro e tanti chili in meno. Come mai? Intanto sui social fervono i dibattiti. Un internauta ha scritto: ‘Che fine ha fatto la nostra bagnina preferita?’.

Il presunto flirt con Julian Assange

Volto e fisico di Pamela Anderson sono differenti ma non l’umore. La star si è mostrata sempre sorridente a Cannes 2017, dove è arrivata insieme al suo cane. E’ momento splendido, dunque, per l’ex bagnina che, ultimamente, si è vista più di una volta con il giornalista e fondatore di Wikileaks Julian Assange, per cui ha speso belle parole. ‘Adoro Julian, è un grande uomo’, ha asserito recentemente la 49enne, riferendosi al giornalista australiano. Pamela e Julian si sarebbero incontrati più volte nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra, dove il 45enne vive da un lustro. L’attrice ha anche detto che vuole combattere una ‘guerra romantica’ al fianco di Assange per la difesa dei diritti dell’uomo.

L’ospitata a Cannes 2017 è stata solo sosta rilassante per Pamela Anderson, lontana ormai dai fasti di Baywatch. Oggi non ha più quelle curve che hanno mandato in estasi migliaia di ragazzi e uomini di tutto il mondo. Gli anni passano anche per Pamela. In questo caso, la legge è veramente uguale per tutti.

‘Sei tu Pamela?’. Questa la domanda che si sono poste molte persone alla vista della diva 49enne sul tappeto rosso di Cannes 2017. Sembianze decisamente differenti quelle dell’ex bagnina. Inedito anche il look. Fatto sta che Pamela è stata immortalata da tantissimi fotografi, meravigliati dalla sua bellezza. E’ davvero difficile pensare che tra poco festeggerà il suo cinquantesimo compleanno.

Il prossimo 29 maggio 2017 uscirà il remake di ‘Baywatch’, serie tv a cui Pamela Anderson deve senza dubbio la sua popolarità. Il regista ha riservato un cameo alla 49enne nella pellicola interpretata, tra gli altri, da Zac Efron e Dwayne Johnson. Lo scorso mese, l’ex bagnina aveva posato quasi nuda per una campagna pubblicitaria relativa a una collezione di biancheria intima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.