Poli Bortone fuori da FdI, Rampelli: “Sta con Francesca Pascale e Dudù”

0

Adriana Poli Bortone, candidata alle regionali in Puglia, ha risposto subito a Fabio Rampelli, capogruppo di DiI-An alla Camera, che aveva reso nota la sua sospensione dal partito: “Finalmente si conosce in Puglia il programma di Fratelli d’Italia, e lo si fa per bocca di Rampelli, che in aula chiede le dimissioni di Alfano e in Puglia va a braccetto come alleato. Mi fa anche piacere che finalmente abbiano trovato il tempo per leggere lo statuto del partito, al quale dal primo aprile io e tantissimi altri non siamo più iscritti. Siamo alle comiche finali, comunque faccio i miei migliori auguri a Fratelli d’Italia per la nuova coalizione di centro”.

La Poli Bortone è stata sospesa da Fratelli d’Italia per la sua decisione di correre alle regionali per Forza Italia e Noi con Salvini. “Io non sono iscritta a Fdi dal 31 marzo, forse dovrebbero rileggere lo Statuto: può essere impegnativo ma si potrebbe anche leggere… Mi fa decisamente ridere. Fdi penso che dovrebbe conoscere la mia storia di destra, evidentemente si sente più vicina alla storia di sinistra con cui va a braccetto in questa campagna elettorale preferendo stare con Area Popolare. Fdi evidentemente non ha programmi e ha mosso la coda per far sapere ai pugliesi che esiste”, ha aggiunto la Poli Bortone.

Rampelli ha commentato ironicamente la replica della Poli Bortone: “La sospensione è il primo passo previsto dallo Statuto, ma è chiaro che la senatrice è da considerarsi fuori dal partito. Constatiamo che una persona che viene da una storia importante della destra italiana invece di stare con la sua gente in una campagna elettorale difficile, sta con Francesca Pascale e Dudù”.

Alla fine, il partito di Giorgia Meloni ha dato il benservito alla Poli Bortone.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.