Russiagate: il rapporto sulla campagna pro-Trump del 2016

0
russiagate-rapporto-campagna-pro-trump

Un rapporto inviato al Senato degli Stati Uniti e visionato dal Washington Post ha evidenziato il ruolo preponderante dei russi nell’ambito delle elezioni per la Presidenza Usa che ci furono nel 2016. Secondo il rapporto, la campagna di disinformazione che avrebbe portato all’elezione di Donald Trump si sarebbe svolta – nell’ambito del Russiagate – su vasta scala, coinvolgendo i principali social network. Sei americani su dieci sono convinti della validità di queste ipotesi.

La campagna russa pro-Trump del Russiagate

Stando al rapporto invitato al Senato USA e già visionato dal Washington Post, l’elezione di Donald Trump come presidente negli Stati Uniti sarebbe stata favorita, nel 2016, dall’azione della Russia. Nell’ambito del Russiagate, un’operazione globale pro-Trump di matrice russa, sarebbero stati tanti i social network coinvolti per creare disinformazione nel 2016.

Facebook, Twitter, Google sarebbero stati mezzi di propaganda dove, attraverso messaggi e post mirati a determinate persone (ordinate per certe categorie), si sarebbe verificata la trama russa per portare all’elezione di Trump. Il rapporto sottolinea che l’intenzione delle aziende coinvolte nel Russiagate fosse quella di portare alla vittoria dei Repubblicana, in particolar modo di Donald Trump. La ricerca è stata condotta dalla Oxford University’s Computational Propaganda Project and Graphika.

Sei americani su dieci pensano che Trump menta

Un sondaggio di Nbc e Wall Street Journal ha evidenziato le considerazioni degli elettori americani, alla luce degli avvenimenti del Russiagate. Secondo i risultati emersi dal sondaggio, sei americani su dieci crede Donald Trump (che ha negato la presenza di interferenze russe nella sua elezione) abbia mentito.

Un’ultima percentuale, relativa al 10%, riguarda l’atteggiamento di Donald Trump a seguito delle elezioni midterm. Soltanto un americano su dieci pensa che Trump abbia inteso le intenzioni degli americani.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.