Selvaggia Lucarelli a capo del sito di Rolling Stone Italia

By | 14 dicembre 2017

Selvaggia Lucarelli guida sito Rolling Stone ItaliaLa blogger italiana Selvaggia Lucarelli ricoprirà un importante ruolo a partire da gennaio 2018: coordinerà il sito di Rolling Stone Italia. Nuovo colpaccio per uno dei personaggi più influenti e sardonici del web, forte dei suoi 800.000 fan su Twitter ed oltre un milione su Facebook. Selvaggia, inoltre, è molto popolare anche su Instagram. Tutti i contenuti su Rolling Stone Italia verranno vagliati, a partire da gennaio 2018, dalla celebre opinionista e blogger italiana, spesso al centro di polemiche e discussioni.

‘Voglio svegliarmi tutte le mattine con una missione’

Selvaggia è felice per la nuova avventura, che inizierà tra pochi giorni: ‘Ho accettato con entusiasmo perché voglio svegliarmi tutte le mattine con una missione: rendere questo Paese un po’ più rock…’.

Cosa farà la blogger di Civitavecchia nel sito di Rolling Stone Italia? Cercherà di ‘iniettare’ anche un po’ di attualità, politica e costume, ovviamente senza perdere mai d’occhio il rock.

La Lucarelli ha accettato la proposta anche perché in Italia, nel campo dell’editoria (anche online) mancano direttori donne, eccetto i magazine femminili. Una bella scommessa per Selvaggia, per cui Rolling Stone ‘è la storia’.

La gioia del direttore Robertini

Luciano Bernardini De Pace, editore di Rolling Stone, è lieto di accogliere nel team un personaggio così influente e preparato come Selvaggia Lucarelli. Luciano ritiene che, grazie alla blogger, Rolling Stone Italia registrerà numeri da capogiro sui social. Già adesso vanta, ad esempio, più di un milione e 400mila utenti unici al mese.

Felice dell’avvento dell’opinionista laziale anche il direttore Giovanni Robertini, secondo cui Selvaggia ha molta esperienza nel campo della comunicazione, quindi saprà migliorare non poco Rolling Stone Italia.

‘Sono contento che il mondo web di Rolling possa avere un continuo e costante scambio, che coinvolgerà anche i nostri lettori e follower, con l’identità e la personalità forte e pop di una professionista come Selvaggia’, ha detto Robertini.

Un altro impegno, decisamente importante per Selvaggia Lucarelli, che certamente impiega molto tempo, ogni giorno per rispondere alle numerose domande postate dai suoi fan sui social.

Selvaggia Lucarelli: attrito con J-Ax

E’ indubbio che la Lucarelli sia un personaggio molto amato in Italia. Ma i detrattori non le mancano di certo. C’è chi la critica e chi la offende, spesso anche in modo pesante. Tempo fa, ad esempio, ad attaccarla duramente erano stati gli ArcadeBoyz. I due youtuber avevano postato un video che aveva irritato così tanto la blogger da portarla a sporgere una querela.

Recentemente J-Ax ha appoggiato la coppia di youtuber, twittando: ‘Gli @BoyzArcade hanno fatto game, set, match a @stanzaselvaggia con questo video’.

La replica piccata di Selvaggia Lucarelli è arrivata a stretto giro: ‘Caro @jaxofficial sei dalla parte di due ragazzi che mi hanno detto tr*ia cagna put*ana di merda fatti trapanare da un negro. E altro. Bravo’.

J-Ax aveva ribattuto invitando Selvaggia, che si batte da tempo contro il bullismo, a non mettere ‘like’ a chi bullizza.

Sono tanti i personaggi dello spettacolo che spesso si sono infuriati per le frasi e i post della blogger laziale. Tra le celebrità più inviperite c’è sicuramente Barbara D’Urso, che ha querelato la Lucarelli per un tweet di pessimo gusto. Recentemente, i giudici hanno dato ragione alla conduttrice di Domenica Live.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.