Social network, Facebook resta il più amato dagli italiani

By | 7 aprile 2018

facebook-social-italiaOrmai non si può più vivere senza social network; o meglio, una buona fetta della popolazione mondiale sarebbe nei guai se, all’improvviso, svanissero i social media. Le mode e gli orientamenti mutano, però, di anno in anno. I gusti cambiano anche sul versante dei social network. Blogmeter, azienda che opera nel settore della social media intelligence, ha cercato di rispondere a determinati interrogativi, come ad esempio: ‘Perché gli italiani usano i social media?’.

Social network di cittadinanza e funzionali

Blogmeter ha svolto un sondaggio per la seconda volta (l’ultima risale all’anno scorso) per scoprire come mutano le tendenze sui social network e quali sono i social più usati dagli internauti italiani. Sono state intervistate, in Italia, 1.500 persone tra i 15 e i 64 anni. Il sondaggio si chiama ‘Italiani e Social Media’ e, come si arguisce dal nome, mira a scoprire l’atteggiamento dei cittadini del Bel Paese verso Facebook, Twitter e altri popolari social media.

Quest’anno l’analisi di Blogmeter ha avuto come oggetto il perché. Dopo aver ricordato che esistono social di cittadinanza e funzionali, Blogmeter ha esaminato il rapporto tra italiani e social. I social di cittadinanza sono quelli più usati, ovvero quelli con cui si entra in contatto con amici, conoscenti e parenti, spesso più volte al giorno. Tra i social di cittadinanza più usati c’è Facebook: l’84% degli intervistati ha rivelato di usarlo molte molte al giorno. Dopo il colosso di Menlo Park, sono molto utilizzati YouTube e Instagram. Quest’ultimo, a quanto pare, ha fatto un balzo in avanti del 6% soprattutto grazie ai giovani.

WhatsApp: app o social network?

WhatsApp, popolare app di instant messaging, rappresenta per molti un vero e proprio social. Anche tale app è molto usata, facendo un bel balzo in avanti rispetto all’anno scorso (l’uso giornaliero è passato dal 91% al 94%). Per gran parte degli internauti, dunque, WhatsApp non è un servizio di messaging ma un social network vero e proprio, come Facebook e Instagram.

I social funzionali vengono invece usati sporadicamente per soddisfare necessità particolari, come trascorrere una vacanza. Tra i social funzionali più usati, secondo Blogmeter, ci sono TripAdvisor e Facebook Messenger. Ambedue hanno guadagnato un 4% nell’ultimo anno.

Instagram amato dai giovani

Facebook e WhatsApp sono i social network più amati dagli italiani. Instagram occupa la terza posizione soprattutto grazie ai ragazzini. Facebook è il social prediletto per numerosi scopi, anche per condividere e leggere le recensioni. Pensate che il social fondato da Zuckerberg batte, sul lato della condivisione di recensioni, un colosso del calibro di TripAdvisor.

Chi vuole seguire le star e le celebrità del cinema, dello spettacolo, della musica etc. si affida generalmente a Instagram. YouTube e Pinterest sono sfruttati invece quando mancano spunti e idee. Tali strumenti effettivamente possono fornire tanti stimoli.

Boom dell’e-commerce in Italia

Blogmeter ha constatato che, anche nel 2018, chi fa acquisti spesso online è anche un assiduo frequentatore dei social media. In poche parole, chi passa molto tempo su Facebook è probabilmente un grande amante dell’e-commerce. Ma cosa acquistano gli italiani online?

Rispetto al 2017, l’e-commerce italiano ha visto crescere la quota di acquirenti di prodotti per la persona, cosmetici, alimenti per animali e persone, e prodotti per bimbi. La metà degli intervistati da Blogmeter ha assicurato che il prossimo anno acquisterà più prodotti online. Il settore dell’e-commerce, dunque, è in costante crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.