Angelina Jolie su Twitter: prima apparizione pubblica dal divorzio da Brad Pitt

By | 20 novembre 2016

Dopo il divorzio da Brad Pitt, Angelina Jolie si è fatta rivedere da tutti su Twitter. La celebre attrice ha pubblicato un video in cui si complimenta con la Corte Penale Internazionale che, ancora una volta, si è prodigata per la difesa dei diritti dei bimbi.  La Jolie, in particolare, si è congratulata con l’ufficio del procuratore capo e con tutti quelli che lottano per la tutela dei bimbi.

Angelina Jolie: ‘L’umanità deve molto ai bimbi’

Angelina Jolie si è sempre schierata in prima fila nella lotta contro gli abusi sui minori e per il riconoscimento dei diritti dei minori. Su Twitter, l’inviato speciale per l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati ha anche dichiarato: ‘L’umanità deve molto ai bimbi. Sappiamo che non stiamo dando il meglio per i bambini’. L’ex moglie di Brad Pitt ha anche fatto notare che non ci può essere giustizia senza considerare le vittime dei crimini di guerra, che necessitano di assistenza per vivere dignitosamente. Questo è il motivo per cui, secondo Angelina, il lavoro del fondo fiduciario è importante e va sostenuto sempre. La celebre attrice aveva visitato nuovamente, ad aprile, la Corte penale internazionale dell’Aia, incontrando anche il personale del Fondo fiduciario per le vittime.

Si è trattato della prima apparizione in pubblico di Angelina Jolie dopo il deposito della domanda di divorzio dal terzo marito, Brad Pitt. L’attrice vuole l’affidamento dei 6 figli, ovvero Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox. Sembra che l’FBI stia ancora compiendo indagini sul presunto litigio tra Brad Pitt e il figlio Maddox su un jet privato. La vicenda balzò tempo fa agli onori delle cronache. Quello tra Angelina Jolie e Brad Pitt è stato decisamente il divorzio dell’anno. La coppia era considerata come una delle più inossidabili di Hollywood ma, a un certo punto, qualcosa non ha funzionato. Nessuno sa bene cosa? Molti hanno ipotizzato che Pitt sia dedito all’alcol e alle droghe, atteggiamento che ha iniziato a dare fastidio alla moglie.

Rivelazioni ‘scottanti’ delle tate dei Brangelina

Le bambinaie che hanno lavorato per i 2 attori hanno rivelato alcuni informazioni importanti riguardo a quello che succedeva nella casa dei Brangelina. Sembra che i figli della coppia non frequentassero la scuola con regolarità, vagando notte e giorno in casa. Una tata, inoltre, ha confessato al Daily Mail che Maddox, il figlio più grande, ha ricevuto un coltello quando aveva solo 7 anni. Tmz ha reso noto che la Jolie avrebbe chiesto il divorzio a seguito dei presunti abusi fisici e verbali di Brad su Maddox. L’FBI sta ancora compiendo indagini a riguardo e, probabilmente, avvierà un’inchiesta a livello federale.

Le bambinaie che hanno lavorato a casa dei Brangelina hanno rivelato, negli ultimi tempi, dettagli ‘scottanti’ sulla vita degli attori e dei figli. Nessuno dei bimbi, a quanto pare, frequenta la scuola con regolarità. I 6 ragazzini trascorrono molte ore in casa ed hanno una pessima indole, specialmente Maddox e Pax.  A regalare il coltello a Maddox quando aveva solo 7 anni fu proprio la madre. Il ragazzino, inoltre, avrebbe bevuto vino all’età di 9 anni e guidato la macchina dei genitori nel parco della sua magione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...